SANITA’, M5S: MANCANO MEDICI ALL’OSPEDALE MARESCA DI TORRE DEL GRECO

SANITA’, M5S: MANCANO MEDICI SANITAALL’OSPEDALE MARESCA DI TORRE DEL GRECO

Napoli, 7 febbraio 2017 – “Una carenza strutturale di medici, infermieri ed operatori sanitari che va avanti da anni insieme a comitati che lottano in difesa dalla sanità pubblica oltre che del proprio lavoro e della propria salute: oggi siamo stati al loro fianco per confrontarci e portare la loro voce direttamente nelle istituzioni, nazionali e regionali. L’impegno del M5S per salvare vite umane sarà quotidiano e, se resteremo inascoltati, come lo sono tutti i cittadini e tutti i lavoratori, da chi oggi governa la Regione, bisognerà ricordare a chi di dovere che ben presto avremo la forza dei numeri, oltre che quella della ragione, per cambiare radicalmente la sanità campana e nazionale”.

A dirlo è il deputato del Movimento 5 Stelle, Luigi Gallo, che oggi, insieme ai consiglieri regionali M5S Valeria Ciarambino e Vincenzo Viglione, e ai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Torre del Greco e Ercolano, Ludovico D’Elia e Gennaro Cozzolino, ha partecipato a un’assemblea dei lavoratori dell’ospedale Maresca di Torre del Greco, un presidio ospedaliero che serve un bacino di oltre 300mila cittadini. Tra le emergenze venute alla luce, una strutturale carenza di personale “mi hanno raccontato – aggiunge Gallo – che ognuno di loro fa il lavoro che dovrebbero svolgere tre persone. I proclami sul turn-over sono stati solo un’illusione così come gli annunci sull’ospedale Maresca. Questo presidio va potenziato non abbandonato a sé stesso”.

“Oggi siamo stati accanto ai lavoratori della sanità – sottolinea Valeria Ciarambino, capogruppo M5S in Consiglio regionale -, che denunciano le carenze dell’ospedale, e a tanti cittadini che chiedono a gran voce che il diritto alla salute venga garantito. Dovrebbe essere questo il ruolo della politica. Come M5S porteremo la loro voce dentro le istituzioni, chiedendo con forza che il sistema sanitario regionale venga adeguato alle esigenze vere dei territori e non al bisogno di piazzare gli amici di De Luca nei ruoli chiave. In Campania sta succedendo una cosa straordinaria: i cittadini si stanno organizzando, facendo rete tra tutti i comitati e le associazioni che difendono la sanità pubblica. Noi saremo al loro fianco”.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Encomio per Mimmo custode di Villa Fondi

Cosa succede se, nella nostra "città che legge", fra i viali di Villa Fondi, un bravo ragazzo diciottenne…

19 Ott 2018 Piano di Sorrento Redazione

Meta

Parcheggi .Comune ricorre consiglio di Stato

Rassegna stampa META – PARCHEGGI CORSO ITALIA/ IL COMUNE NON CI STA E RICORRE AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO LA…

16 Ott 2018 Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense festeggerà l’ingegnere “Mister Italia 2018”

L'amministrazione comunale consegnerà uno speciale riconoscimento, il Sindaco Buonocore: “Motivo d’orgoglio per la nostra Città”    Vico Equense – La cittadina costiera…

16 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, Mezzogiorno d’Italia: invertire la rotta

Il convegno organizzato da Eurapromez sui temi dello sviluppo, del divario economico e sociale   Capri – Si svolgerà il convegno organizzato…

18 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Fai ‘i luoghi del cuore’: Villa Regina Giovanna e Cappella…

Due siti costieri in lizza nella speciale classifica dei luoghi da proteggere   Cappella di Santa Maria a…

18 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Cultura Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Malore a turista americana, al Costa d'Amalfi tamponata grave patologia

Nell’hotel ha ravvisato un malore ed è stato chiamato il 118   Una turista americana è giunta ieri sera in codice rosso…

19 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Cadavere sui sentieri di Scala, trovato morto escursionista francese [FOTO]

Un 60enne escursionista di nazionalità francese di cui si erano perse le tracce   La zona Il cadavere di…

14 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook