Sanità, Confapi: no a delibera De Luca su manutenzione Asl

Il presidente del Gruppo Giovani: Pmi schiacciate da concorrenza partecipate

 

 raffaele marrone, presidente giovani confapi napoli (4).jpgNapoli – «Il provvedimento del governatore De Luca sull’affidamento alle società partecipate regionali della manutenzione degli immobili e delle aree esterne delle Asl desta perplessità e preoccupazione perché è un ulteriore colpo alla tenuta delle piccole e medie imprese».

A dirlo è Raffaele Marrone, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli.

«Senza entrare nel merito di vicende che riguardano le società partecipate regionali, sul cui modello di efficienza e di organizzazione aziendale le cronache sono da anni ricche di spunti di riflessione, è importante sottolineare come una decisione del genere – ha aggiunto Marrone – rischi di comprimere ulteriormente il mercato delle Pmi che lavorano, non senza difficoltà e lungaggini burocratiche, con la Pubblica Amministrazione aspettando spesso mesi o anni prima di veder pagate le loro prestazioni».

«Il presidente De Luca, a cui va riconosciuta una sensibilità importante per i temi legati all’occupazione e allo sviluppo, probabilmente si è fatto tentare da qualche suggerimento male articolato – ha continuato Marrone –. A lui chiediamo, quindi, di revocare la delibera e di ripristinare la corretta dinamica di un mercato concorrenziale».

Risultati immagini per vincenzo de luca

«Gli operatori economici napoletani e campani che investono e pagano gli stipendi dei loro dipendenti, sobbarcandosi il peso insostenibile degli oneri fiscali, a tutti i livelli, e che ciò malgrado credono nelle potenzialità della loro terra – ha concluso il presidente Confapi jr – non chiedono scorciatoie o trattamenti di riguardo, ma solo la possibilità di poter lavorare partendo, almeno, alle stesse condizioni dei concorrenti».

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Libro ‘L’alimentazione nella prevenzione del cancro’, presentazione a Piano di…

Si parlerà dello scottante tema del rapporto tra alimentazione e cancro    Piano di Sorrento – Nella sala consiliare del Comune sarà…

19 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

La Fedeli premia i Virgiliani a Roma

comunicato Miur – Si terrà domani, mercoledì 14 marzo, alle 12.30, la premiazione del concorso nazionale “Scuola: spazio al tuo…

14 Mar 2018 Editoriale Meta Giuseppe Volpe

Vico Equense

Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook    Vico Equense - È stata riaperta dopo ben sei mesi ed…

20 Apr 2018 Campania Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Illustrato il progetto relativo allo studio di fattibilità per la…

E la realizzazione del nuovo parcheggio di Piazzale Europa a Capri   E’ stato presentato presso la Casa Comunale di Capri, alla…

21 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Condannato l’autore del furto a Capodanno in un supermercato di…

In via definitiva è stato arrestato: deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione Approfittando del trambusto per i festeggiamenti…

17 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

I Carabinieri hanno arrestato ed eseguito l’ordinanza del GIP di Salerno   La scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di…

21 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma ad Atrani, 67enne precipita nel vuoto. E' morto

Un uomo è precipitato da altezza considerevole   Ancora notizia drammatica dalla Costiera Amalfitana. Pochi minuti fa, poco prima delle 14, fra…

17 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook