Sanatoria per i lidi balnerari sorrentini?

Rassegna Stampa on line
Fonte Sorrennto press

Una sanatoria per consentire l’apertura dei lidi di Marina Piccola

SORRENTO. La nuova normativa che semplifica il rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche in soccorso dei titolari e dei lavoratori dei lidi balneari di Marina Piccola. Potrebbe arrivare una sanatoria a consentire la riapertura degli stabilimenti della spiaggia di San Francesco in modo da garantire l’assunzione di circa 70 dipendenti stagionali.

Le quattro strutture finite nel mirino della Procura di Torre Annunziata per una serie di irregolarità urbanistiche e ambientali, si sono viste respingere i progetti di ripristino dalla Soprintendenza ed ora rischiano di rimanere chiusi ancora a lungo. A bloccare la ripresa dell’attività sono gli abusi edilizi rilevati dalle forze dell’ordine: cabine, opere in cemento armato e tavolati, ma anche appartamenti, realizzati a pochi metri dalla riva e senza i permessi richiesti dalla legge.

Irregolarità che la Soprintendenza ha giudicato “non sanabili”, impedendo al Comune di emanare gli atti necessari per la riapertura dei lidi. Per aggirare l’ostacolo, quindi, il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, sta pensando di ricorrere alla nuova normativa che consentirebbe all’ente di piazza Sant’Antonino di rilasciare un permesso di costruire in sanatoria individuando così le strutture che possono essere conservate all’interno degli stabilimenti balneari e quelle che invece vanno demolite.

La strategia ipotizzata da Cuomo, della quale avrebbe discusso anche con il procuratore Silvio Pavia titolare dell’inchiesta sugli abusi degli stabilimenti balneari, potrebbe sbloccare la situazione consentendo ai titolari di riaprire le loro strutture ed ai lavoratori stagionali di prendere servizio.

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Libro ‘L’alimentazione nella prevenzione del cancro’, presentazione a Piano di…

Si parlerà dello scottante tema del rapporto tra alimentazione e cancro    Piano di Sorrento – Nella sala consiliare del Comune sarà…

19 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

La Fedeli premia i Virgiliani a Roma

comunicato Miur – Si terrà domani, mercoledì 14 marzo, alle 12.30, la premiazione del concorso nazionale “Scuola: spazio al tuo…

14 Mar 2018 Editoriale Meta Giuseppe Volpe

Vico Equense

Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook    Vico Equense - È stata riaperta dopo ben sei mesi ed…

20 Apr 2018 Campania Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Illustrato il progetto relativo allo studio di fattibilità per la…

E la realizzazione del nuovo parcheggio di Piazzale Europa a Capri   E’ stato presentato presso la Casa Comunale di Capri, alla…

21 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Condannato l’autore del furto a Capodanno in un supermercato di…

In via definitiva è stato arrestato: deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione Approfittando del trambusto per i festeggiamenti…

17 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

I Carabinieri hanno arrestato ed eseguito l’ordinanza del GIP di Salerno   La scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di…

21 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma ad Atrani, 67enne precipita nel vuoto. E' morto

Un uomo è precipitato da altezza considerevole   Ancora notizia drammatica dalla Costiera Amalfitana. Pochi minuti fa, poco prima delle 14, fra…

17 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook