San Vito Positano fermato dalla Battipagliese

I costieri sotto una pioggia battente non sfondano con le zebre

 

 L'immagine può contenere: campo da basket e spazio all'apertoRedazione – Un risultato ad occhiali che ferma il San Vito Positano sotto una pioggia battente contro una Battipagliese che costruisce anche qualche azione pericolosa.

Da parte loro i positanesi fanno di tutto cercando di sfruttare, per quanto sia possibile su un terreno al limite della praticabilità, le azioni costruite e di finalizzarle con i vari Farriciello e Porzio che in qualche occasione insidiano la porta difesa da Antico.

Una gara tattica che non ha fatto ben sfruttare gli esterni nella quale i positanesi ha cercato di attaccare per quanto gli è stato possibile, con le zebre che hanno agito in contropiede ed in qualche occasione sono state pericolose.

Si può dire che su un terreno, su cui la sfera in varie occasioni si impantanava anche nella varie pozzanghere, si è ben messo in luce Porzio che ha avuto delle buone occasioni. Ci ha provato specie sulle punizioni: una è terminata sulla traversa ed un’altra ha cozzato sulla barriera, mentre Farriciello sfiora per poco i legni difesi da Antico.

La posta in palio per entrambe era alta poiché soprattutto per i positanesi perché con una vittoria potevano mettersi ad una distanza, anche se non molto rassicurante, dalla zona dei play out, ma che poteva dare un’ulteriore morale per il prosieguo della stagione. Ma che ora deve essere soprattutto alto in vista della trasferta di mercoledì prossimo sul difficile campo dell’Eclanese.

La gara – PRIMO TEMPO

5’  SVP  Squittieri crossa per Farriciello che di testa la mette fuori.
7’  SVP Porzio batte un calcio di punizione ed Antico devia in angolo, sul successivo corner colpisce di testa Vallefuoco palla alta di poco.
36’  SVP  Scambio tra Farriciello e Porzio con quest’ultimo che tira e para Antico.
41’  B  Angolo che batte Manzo, colpisce di testa Consiglio e para Di Leva.

Prima frazione con i giallorossi che con il duo Porzio-Farriciello tentano di violare la porta difesa da Antico che sventa i pericoli per i bianconeri che sembrano vacillare ma tengono bene botta.

SECONDO TEMPO

6’  SVP  Tiro di Porzio palla fuori.
7’  SVP  Tiro di Squitieri con palla alta sulla traversa.
12’  B  Occasionissima con Troiano che entra in area e crossa per Campione, tiro e miracolo del giovanissimo portiere Di Leva con i piedi che mette in angolo.
27’  B  Cross di Manzo, ancora Campione di testa e para Di Leva.
30’  B  Impesi serve Troiano e la sfera è fuori di un niente.
32’  B  Troiano per Blasio ma para ancora Di Leva.

In questa ripresa il protagonista è stato il giovanissimo portiere positanese ma di origine di Piano di Sorrento, classe 2001, che ha fermato una zebra che voleva anche un risultato alquanto di rilievo per risalire dalle sabbie mobili.

Dalle quali ne resta impelagata ma che ne può uscire perché le distanze sono brevi, mentre per il San Vito da allontanarsene al più presto per mantenere la categoria.

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2017-18 – GIRONE B – 26^ GIORNATA – 11^ RITORNO

SAN VITO POSITANO-BATTIPAGLIESE 0-0

SAN VITO POSITANO: Di Leva; Squittieri; Amita; Buondonno (25’pt Natino); Vallefuoco; Terracciano; Banco  (40’pt Langella); Esposito; Longobardi; Porzio; Farriciello (31st Di Ruocco).

Allen: Attanasio.

BATTIPAGLIESE: Antico; De Giorgi; Consiglio; Blasio; Criscuolo; Casale; Impesi; Iuliano (43’pt Rocchino); Campione; Troiano; Manzo.  Allen: Viscido.

Arbitro: Fabrizio Remondino di Palermo.

Assistenti: Luigi Russo e Giovanni Russiello di Castellammare di Stabia.

Ammoniti: Esposito (SVP); Blasio e Troiano (B).

Note: giornata con pioggia battente, campo al limite della praticabilità.
Angoli: 6-5.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano festeggia la prima Bandiera Blu

Il 21 giugno l’amministrazione comunale vuole condividere con i cittadini l’evento   Piano di Sorrento – La cittadina costiera il 21 giugno…

15 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il Comune invita a Meta la turista inglese stuprata

Il sindaco Giuseppe Tito dice a chiare lettere di testimoniare solidarietà alla vittima difendendo l’onore del paese    Meta - Il Comune…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Marina d’Equa, Sant’Antonio da Padova via mare

Festeggiamenti in onore della statua custodita nella cappella del borgo marinaro   Vico Equense – In occasione della festa Sant’Antonio da Padova…

11 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

E' scomparsa Lucia del ristorante Aurora

Capri piange un'icona della tradizione gastronomica e della vocazione turistica isolana Non c'è vip, personaggio dello star system, della finanza e…

18 Giu 2018 Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pakistano di 56 anni portava la cocaina a Capri

Arrestato dalla Polizia poco dopo essere sbarcato sul porto di Marina Grande Nell'ambito dei controlli per la prevenzione e la repressione…

16 Giu 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

De Laurentiis torna nella "sua" Costiera

Domenica di relax per il presidente del Napoli   Da alcuni giorni sono iniziati i Mondiali e la Russia è diventata terra…

18 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Costa d’Amalfi, trasporti: nasce il biglietto unico “Terra & Mare”

Sinergia fra Travelmar e Sita per favorire l'integrazione della viabilità in costiera Da oggi si potrà visitare la Costiera amalfitana con…

14 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook