San Vito Positano catenaccio, Costa d’Amalfi sul muro

Il primo derby della costiera amalfitana in Eccellenza non soddisfa nessuno

 

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

foto tratta dal diario di Facebook del FC Costa d’Amalfi

 Redazione – In costiera amalfitana tanta era l’attesa per il primo derby in Eccellenza ma non soddisfa nessuno, con il San Vito Positano che adotta il catenaccio ed il Costa d’Amalfi sbatte sul muro e sul palo.

Sullo spelacchiato terreno del ‘Vittorio De Sica’ nessuno ne esce vincitore, il Costa, che da fiducia alla squadra che ha pareggiato con il Faiano, può recriminare per qualche buona occasione avuta ma non concretizzata anche perché la sfortuna ha voluto che il palo fermasse la palla. Da parte sua il San Vito che ha messo in campo i nuovi acquisti Longobardi e Silvano, il primo attaccante di categoria superiore, ha adottato la tattica di chiudersi a riccio per poi ripartire in contropiede, ma solo qualche volta ci è riuscito. Non ne esce una gara esaltante ma sentita e qualche occasione si vede sotto gli occhi del buon pubblico accorso. In Promozione a Positano la gara terminò con un pareggio per 2-2 ed oggi però con il risultato ad occhiali che favorisce poco entrambe per la deficitaria classifica. L’inizio vede poche emozioni, qualche tentativo da calcio piazzato che però è flebile, la gara ne risente e solo quando siamo verso la fine della prima frazione si annota la prima e vera occasione del derby. Azione sulla sinistra di Criscuoli, palla al limite dell’aria a Catalano che, di destro, inventa una palla per l’accorrente Marino, che riesce a controllarla e cerca di incrociarla, ma la palla va a sbattere clamorosamente sul palo a portiere battuto.

I giallorossi tengono botta ma non riescono ad imbastire il vestito, ci provano al 41’ con una  conclusione di Silvano ma para Faggiano con facilità,.e cercano di limitare i danni sulle folate ospiti. Nella ripresa il Costa prova a violare la porta difesa da Belviso al 12’ con una doppia occasione di Catalano e Marino, che poi ci riprova al 17’ ma la palla va al lato di poco.
Verso la mezzora Catalano si vede ribattere la sua conclusione, sulla palla si avventa come un falco Marino, tiro e miracolo di Belviso, la palla resta in gioco, la riprende ancora Catalano, conclusione in porta e Belviso compie il secondo miracolo di giornata. Sembra accendersi l’incontro che però resta entro i limiti senza emozioni vitali, poi nel finale Faggiano dice no ad una conclusione di Esposito dal limite, il numero uno biancazzurro vola con sicurezza deviando in angolo.

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2017-18 – GIRONE B – 14^ GIORNATA

SAN VITO POSITANO – COSTA D’AMALFI 0-0
SAN VITO POSITANO:
Belviso, Natino, Amita, Esposito A, Vallefuoco, Buondonno, Ruocco, Esposito F (39’pt Langella, 40’st Del Sorbo), Longobardi, Porzio, Silvano.
A disp: Di Leva, Galasso, La Penna, Palumbo, Viscovo.   Allen: Attanasio.
COSTA D’AMALFI: Faggiano, Bove, Vitiello L, Cestaro, De Luca, Vigorito, Catalano (25’st Ferrara), Di Landro, Marino, Lettieri (28’st Vitiello R), Criscuoli.
A disp: Napoli, Di Martino, Cantilena, Tasca, Reale.   Allen: Contaldo.

Arbitro: Antonio Liotta di Castellammare di Stabia.

Assistenti: Gianpaolo Pregevole e Romualdo Piedipalumbo (Torre Annunziata).
Ammoniti: Natino, Esposito A, Silvano (SVP); Cestaro, De Luca, Ferrara (CDA).

Note: giornata variabile e fresca, erba naturale semi inesistente, spettatori 200 circa
Angoli: 3-7.  Recupero: 2’ – 3’.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Libro ‘L’alimentazione nella prevenzione del cancro’, presentazione a Piano di…

Si parlerà dello scottante tema del rapporto tra alimentazione e cancro    Piano di Sorrento – Nella sala consiliare del Comune sarà…

19 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

La Fedeli premia i Virgiliani a Roma

comunicato Miur – Si terrà domani, mercoledì 14 marzo, alle 12.30, la premiazione del concorso nazionale “Scuola: spazio al tuo…

14 Mar 2018 Editoriale Meta Giuseppe Volpe

Vico Equense

Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook    Vico Equense - È stata riaperta dopo ben sei mesi ed…

20 Apr 2018 Campania Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Illustrato il progetto relativo allo studio di fattibilità per la…

E la realizzazione del nuovo parcheggio di Piazzale Europa a Capri   E’ stato presentato presso la Casa Comunale di Capri, alla…

21 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Condannato l’autore del furto a Capodanno in un supermercato di…

In via definitiva è stato arrestato: deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione Approfittando del trambusto per i festeggiamenti…

17 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

I Carabinieri hanno arrestato ed eseguito l’ordinanza del GIP di Salerno   La scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di…

21 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma ad Atrani, 67enne precipita nel vuoto. E' morto

Un uomo è precipitato da altezza considerevole   Ancora notizia drammatica dalla Costiera Amalfitana. Pochi minuti fa, poco prima delle 14, fra…

17 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook