Salta asfalto, cavi della fibra ottica scoperti

La forte pioggia caduta apre una buca e li riporta alla luce compromettendo le comunicazioni

 

 Sorrento – La forte pioggia caduta fa saltare l’asfalto ed apre una buca e riporta alla luce i cavi della fibra ottica compromettendo le comunicazioni tra la Città del Tasso e Massa Lubrense.

Tutto questo è stato segnalato nelle ultime ore da chi percorre via Capo, nella quale si sono aperte alcune profonde buche nella carreggiata che hanno fatto rinvenire alla luce i suddetti cavi che sono di una vitale importanza. Se le canaline che contengono essi che garantiscono i collegamenti telefonici con la fibra ottica dovessero essere tranciati quando passano i veicoli, il danno sarebbe enorme poiché non funzionerebbero più i collegamenti e ci sarebbero degli isolamenti delle linee servite dalla cabine che si trovano nella zona.

Le fibre ottiche sono classificate come guide d’onda  dielettriche basate sulla disomogeneità del mezzo il cui nucleo è sede del campo elettromagnetico. Esse, in altre parole, permettono di convogliare e guidare al loro interno un campo elettromagnetico di frequenza sufficientemente alta (in genere in prossimità dell’infrarosso) con perdite estremamente limitate. Vengono comunemente impiegate nelle telecomunicazioni come mezzo trasmissivo di segnali ottici anche su grandi distanze ovvero su rete di trasporto e nella fornitura di accessi di rete a larga banda cablata (dai 100 Mbit/s al Tbit/s usando le più raffinate tecnologie WDM).

Disponibili sotto forma di cavi, sono flessibili, immuni ai disturbi elettrici ed alle condizioni atmosferiche più estreme, e poco sensibili a variazioni di temperatura. Hanno solitamente un diametro di rivestimento (cladding) di 125 micrometri (circa le dimensioni di un capello) e pesano molto poco: un chilometro di fibra ottica pesa meno di 2 kg, esclusa la guaina che la ricopre.

Per cui si evince che al più presto si ci adoperi per intervenire con tempestività.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, nuovo concorso natalizio ed accensione luminarie

Buoni da spendere, gratta e vinci con vincita di altri 1000 premi in palio   Foto d'archivio Piano di…

08 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Tito da' mandato avv Esposito per Villa Giuseppina

Rassegna stampa META/ ORA È GUERRA SU VILLA GIUSEPPINA: NUOVO INCARICO ALL’AVVOCATO ESPOSITO Posted by Il Talepiano | 14 Dic 2018 …

15 Dic 2018 Campania Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense ricorda Antonio Vinciguerra

E'doveroso ringraziare tutti i presenti alla commemorazione di mio padre. Complimenti al sindaco di Vico Equense Buonocore paese dove da…

14 Dic 2018 Vico Equense Redazione

Capri

Ragazzina in fuga dal molestatore: carabinieri e Procura dei minori…

Un inquietante episodio accaduto di sera ad Anacapri I carabinieri della stazione di Anacapri, che hanno ricevuto una specifica delega di…

18 Dic 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capodanno a Capri: ecco gli artisti previsti

E gli eventi in programma il 30 e il 31 dicembre È ormai una tradizione consolidata dell’isola salutare l’anno che sta…

18 Dic 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

La rotta del Capodanno a Ravello: musica italiana in diffusione…

“Porte e finestre aperte” per la voce di Mariella Devia all’Auditorium Niemeyer. In programma anche i concerti di Giovanni Allevi,…

18 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Bonifica ultimata, ma a Furore la strada resta chiusa

Rinviata a domani (salvo imprevisti) la riapertura della Strada Statale 163 Amalfitana Era prevista per la giornata di oggi ma è…

10 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook