Sabato santo: è il giorno del silenzio! E’ il momento della riflessione.

Sabato santo: è il giorno del silenzio! E’ il momento della riflessione.
di Anna Guarracino
Il buio e la luce riportano alla mente di tutti il passaggio dal nulla alla creazione, il divario tra la notte e il giorno, la differenza tra il male e il bene, il distacco tra il tempo brutto e il tempo bello, tra la tempesta e il sole, l’inconciliabilità tra la morte e la vita. Contrasti innegabili!
Più difficile è spiegare, negli stessi termini, il chiaro scuro del crocifisso che risalta al centro dell’altare della nuova cappella dei Colli di Fontanelle, adiacente alla chiesa della Natività di Maria Vergine.
Trattasi di un Cristo in penombra esaltato dallo sfondo di luce soffusa che si infiltra dall’esterno, da uno squarcio luminoso a mo’ di croce.
In tanta luce emerge, in un corpo contorto dal dolore, la sofferenza dell’Innocente.
Qui il buio e la luce non sono distinti: questo corpo in penombra fa più luce della luce dello sfondo.
Nessuno può rimanere indifferente alla sua vista e ognuno può interpretare lo scenario come vuole.
Di certo qui non c’è il nulla; non c’è la notte e neanche la tempesta; non c’è il male e non c’è la morte: qui il buio è stato annientato.
Il buio che traspare da questo crocifisso è tutt’altro: è speranza.
Il corpo esanime del Cristo, con il capo riverso in avanti, si presenta con ampie e possenti spalle sulle quali sembra che pesi tuttora la malvagità dell’uomo che alla pace preferisce la guerra, alla solidarietà l’egoismo, all’amore il dolore… dunque la malvagità anche dell’uomo dei nostri giorni e anche la nostra.
La sofferenza, per tanta sopportazione, traspare da ogni parte del suo corpo in agonia, ormai prossimo alla fine.
Eppure, in tanto spasimo, le sue gambe sono tese e il suo corpo è proteso in avanti, pronto al perdono, in un ultimo sforzo, prima di esalare l’ultimo respiro.
Come non affidarci a Lui!
Come non ringraziarLo per averci donato insieme alla sua vita anche il perdono e la speranza!
Come non festeggiarLo per aver vinto il buio!
Non so chi sia stato a scolpire tale “incanto”, ma so che è un autentico capolavoro: parla a tutti e dice tutto.

Anna Guarracino

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Per chi è ‘na bona furchetta, cannelloni al ragù

Il primo prototipo di cannellone forse lo si fa risalire all’Ottocento    Costiera sorrentina – Non è molto sicura l’origine di questo…

20 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Con banconota falsa azzardano a comprare gratta e vinci

Tre 16enni lo provano nella tabaccheria della stazione ricalcando il film di Totò ma poi sono denunciati    Meta - Tre 16enni…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, momenti concitati su treno della Circum

Un cittadino dell’Est Europa rifiuta di acquistare un biglietto ed è stato portato in caserma   Vico Equense – Ci sono stati…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ennesimo incidente stradale sulla via che collega il Porto con…

Auto esce fuori strada e finisce in un fondo sottostante, per fortuna nulla di grave per la donna alla guida Poteva…

22 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Abusivismo, a Capri i vertici dei carabinieri

Per fare il punto sulle attività di indagine di Anna Maria Boniello   CAPRI - Carabinieri in prima linea nella lotta all'abusivismo edilizio…

16 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall'Amministrazione comunale di…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Una nuova mappa turistica per Amalfi

Il Consorzio degli albergatori premia le strutture di qualità Sette percorsi di visita che, oltre agli itinerari classici, propongono esperienze insolite…

17 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook