Rocambolesco pareggio della Costa D’Amalfi

Va in vantaggio, l’Eclanese ribalta in dieci ed i costieri impattano nel recupero

 

 Redazione – Quello della Costa d’Amalfi è stato un pareggio rocambolesco, prima va in vantaggio, poi si fa recuperare dall’Eclanese che ribalta in dieci e poi impatta nel recupero.

Una gara esaltante quella giocata sul campo in erba sintetica di Ventecano che vede le due squadre affrontarsi senza timori reverenziali, con la Costa che dopo aver subito la primordiale iniziativa locale, prende le dovute misure. Passa in vantaggio, gli eclanesi cercano di abbozzare una timida reazione, poi si rende pericolosissima in ripartenza, dopo l’espulsione di Gauardabascio subisce il pareggio e poi sfiora il vantaggio prima con Di Landro e poi con Bove.

Con l’uomo in più i costieri non lo sfruttano e sembrano non esserci in campo, tanto che vanno in ambasce e subiscono due reti, ma poi si risvegliano ed impattano nei minuti finali della ripresa.

Una pareggio amaro ma che è un punto d’oro.

La gara – PRIMO TEMPO

E  Cross di Della Valle a fil di palo ma para Faggiano.

9’ CDA (rig)  0-1  Viene atterrato in area De Angelis ad opera di Santosuosso, dopo un cross di Marino da quasi fondo campo. Dal dischetto realizza Lettieri con palla tesa a fil di palo.

30’ CDA  Azione personale di Vigorito sulla destra, palla al centro per Marino che in corsa spara alto.

31’ E  1-1  Cross rasoterra di coppola per l’arrivante Santosuosso che infila da centro area Faggiano con un rasoterra.

42’  E (esp) Espulso Guardabasso. Locali in 10.

42’ CDA  Occasione per Di Landro. Tiro respinto dal difensore in angolo.

43’ CDA  Sugli sviluppi dell’angolo, clamorosa occasione per Bove, che tutto solo colpisce alto di testa.

Una Costa che non è capace di mantenere il vantaggio in un tempo giocato con buoni ritmi, con i locali che cercano di abbozzare una timida reazione, ma costieri pericolosissimi in ripartenza, che però subiscono il pareggio ed il nervosismo prende il sopravvento in qualche fase.

SECONDO TEMPO

15’ E  2-1  Sbandata difensiva sugli sviluppi di un corner battuto da Cinque, la palla rimpalla sui giocatori ed arriva sui piedi di Capossela, che da due passi realizza.

34’ E  3-1  Incredibile contropiede: 2 eclanesi contro 4 costieri. Orefice riceve palla in area da Cinque e trafigge Faggiano con un diagonale secco.

37’  CDA  3-3  Criscuoli accorcia le distanze diagonalmente dopo una palla rubata sulla trequarti, quando un difensore erra un retropassaggio verso Zeoli.

CDA  Cross in area e testa di Marino la cui palla esce sfiorando il palo lungo.

48’ CDA  3-3  Marino realizza di forza il tap-in vincente dopo che gli era stata murata la conclusione sul cross rasoterra da fondo campo.

Una ripresa rocambolesca ed entusiasmante al cardiopalma, costieri dapprima troppo molli che subiscono incredibilmente la doppia rete e si ridestano ed attuano un forcing finale che li porta al meritato ma amaro pareggio.

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2017-18 – GIRONE B – 4^ GIORNATA

ECLANESE – COSTA D’AMALFI  3-3

Goals: pt – 13’ (rig.) Lettieri (CDA), 32’ Santosuosso (E); st – 16’ Capossela (E), 36’ Orefice (E), 38’ Criscuoli (CDA), 48’ Marino (CDA).
ECLANESE: Zeoli, Della Valle (45’st Di Donato), Grasso A, Garzone (20’st Orefice), Guardabascio, Capossela, Coppola (20’st Guerriero), Santosuosso (1’st Cinque), Volzone (30’st Tammaro), Caruso, Pugliese.

A disp: Napolitano, Borrillo.   Allen: Martino.
COSTA D’AMALFI: Faggiano, D’Amora, De Angelis (21’st Criscuoli), Cestaro, Bove, Vigorito (37’st Caraviello), Ferrara (37’st Reale), War (21’st Vitiello L), Marino, Lettieri, Di Landro.

A disp: Napoli, Ruggiero, Vitiello R.   Allen: Contaldo.
Arbitro: Rosa Fiume Giallo Imperatore di Ercolano.

Assistenti: Cosimo Cecere e Pasquale Rosario Iazzetta di Frattamaggiore.
Espulso: 30’pt Guardabascio (E) per rosso diretto.

Note: giornata serena, ventosa e fresca, erba sintetica buona, spettatori 200 circa. si è giocato presso l’ ‘Ambrosini’ di Venticano.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, riasfaltatura Corso Italia

La zona interessata è quella compresa al confine con Sant’Agnello tra il 14 e 15 dicembre    Piano di Sorrento – Sarà fatta la…

13 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Giuseppe Spasiano

Meta

SUSANNA BARBA TORNA ALLA CARICA SULLA COMMISSIONE PAESAGGISTICA

domenica 10 dicembre 2017 A proposito della Commissione Paesaggistica e non solo...i nodi vengono al pettine! I nodi vengono sempre al pettine e così…

11 Dic 2017 Meta Redazione

Vico Equense

La notte bianca di Vico Equense

Il centro cittadino si trasformerà in un enorme palcoscenico diffuso a cielo aperto   Vico Equense – La cittadina costiera si prepara…

09 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Collegamenti marittimi: Capri non è più isolata

Dopo 24 ore di stop riprese le partenze delle navi Caremar Capri non è più isolata. Dopo 24 ore di stop…

13 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Capri, prove di atterraggio notturno per l’eliambulanza del 118

di Anna Maria Boniello Prove di atterraggio notturno a Capri dell’eliambulanza del 118 negli spazi del campo sportivo San Costanzo nella…

05 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Ravello, Massimo Ranieri special guest del 2018 in musica [PROGRAMMA]

Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana   Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana. Il 2018 a…

13 Dic 2017 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Cetara: frontale tra due auto sull'Amalfitana, traffico in tilt [FOTO]

Un incidente tra due auto è avvenuto intorno alle 14 e 30 sulla Statale 163 Amalfitana, nel comune di Cetara. Con…

08 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook