Il risveglio del popolo ad Arola

Il Comitato civico sulle Acque reflue di Arola scrive al Sindaco di Vico ed al Presidente della Regione.

Di Giovanni Ponti

Raccolte 300 firme in due giorni per la petizione popolare di sensibilizzazione all’assenza della rete idrica per le acque reflue in più versanti del casale di Arola che accompagnerà la lettera indirizzata al Sindaco della Città di Vico Equense, Andrea Buonocore, ed al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Tale petizione popolare dei residenti è partita con le prime circa 100 sottoscrizioni il giorno sabato 23 in occasione del partecipatissimo ed appassionato Forum sulle Acque in via Grottelle ed è proseguita con la richiesta di adesione di numerosi gruppi familiari residenti nelle aree interessate dalla mancanza di rete fognaria, ma anche di residenti che, oltre all’assenza della suddetta, patiscono l’assenza di illuminazione pubblica e di marciapiedi, persino sulla Raffaele Bosco, oltre che in quasi tutte le strade interne del casale arolese. Anche dalla appassionata discussione di sabato pomeriggio è emerso malcontento e rabbia nei confronti degli amministratori vicani che sono evidentemente più concentrati sul centro e sul versante sinistro dei casali vicani, trascurando di fatto il territorio arolese nel quale la mancanza di una rete di raccolta di acque reflue crea non pochi disagi ai residenti da decenni in attesa di questa opera che nel tratto di via Grottelle dovrebbe congiungere la raccolta delle acque reflue alla vicina rete idrica di Meta di Sorrento all’altezza di Casa Astoria, sulla strada Meta Amalfi. Questa opera era già programmata e progettata nel 2007, ma i fondi ad essa assegnati furono dirottati su un opera simile di più facile realizzazione in quel di via Belvedere nelle colline del suddetto versante sinistro del territorio vicino. Adesso la misura è colma e gli arolesi si sono risvegliati dal torpore e dalle prese in giro con le quali finsero di assegnare loro un rappresentante del territorio e che di fatto continuano a rappresentare solo se stessi ed i loro interessi e a ricordarsi di una passerella in oratorio o in processione solo in tempo di elezioni e campagna elettorale:allora, come è stato detto sabato pomeriggio, andrebbero cacciati almeno come i mercanti dal tempio

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Per chi è ‘na bona furchetta, cannelloni al ragù

Il primo prototipo di cannellone forse lo si fa risalire all’Ottocento    Costiera sorrentina – Non è molto sicura l’origine di questo…

20 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Con banconota falsa azzardano a comprare gratta e vinci

Tre 16enni lo provano nella tabaccheria della stazione ricalcando il film di Totò ma poi sono denunciati    Meta - Tre 16enni…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, momenti concitati su treno della Circum

Un cittadino dell’Est Europa rifiuta di acquistare un biglietto ed è stato portato in caserma   Vico Equense – Ci sono stati…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ennesimo incidente stradale sulla via che collega il Porto con…

Auto esce fuori strada e finisce in un fondo sottostante, per fortuna nulla di grave per la donna alla guida Poteva…

22 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Abusivismo, a Capri i vertici dei carabinieri

Per fare il punto sulle attività di indagine di Anna Maria Boniello   CAPRI - Carabinieri in prima linea nella lotta all'abusivismo edilizio…

16 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall'Amministrazione comunale di…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Una nuova mappa turistica per Amalfi

Il Consorzio degli albergatori premia le strutture di qualità Sette percorsi di visita che, oltre agli itinerari classici, propongono esperienze insolite…

17 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook