Rimozione ordigno bellico a Marina di Cassano

Trovato nell’ambito della maxi operazione di bonifica dei fondali in penisola sorrentina, il suo recupero è stato rinviato di 24 ore

L'immagine può contenere: spazio all'aperto, acqua e natura

Sub sui fondali di Marina di Cassano

Piano di Sorrento – La rimozione dell’ordigno bellico a Marina di Cassano trovato nell’ambito della maxi operazione di bonifica dei fondali in penisola sorrentina, è stata rinviata di 24 ore.

Infatti era prevista per lunedì 12 novembre come si era fatto sapere dall’Ufficio Locale Marittimo dal comandante Paolo Avallone, tra le ore 9 alle 13, ma poi tutto è stato rimandato al giorno successivo alle ore 12.

Ricordiamo che la scoperta è stata effettuata dai sub che erano impegnati nella maxi operazione di due giornate di pulizia dei fondali dai rifiuti, organizzate dal Parco Marino di Punta Campanella in tre comuni della Costiera, e precisamente nel tratto di mare adiacente la spiaggia riservata ai pescatori.

Allorché subito la Capitaneria di Porto emanò tramite il capitano di fregata Ivan Savarese, comandante del circondario marittimo di Castellammare, l’ordinanza: “…l’opera di bonifica con il divieto di navigazione e la sosta con unità di qualsiasi tipo, nonché l’esercizio di qualsiasi attività di pesca, di balneazione e di immersione subacquea con esclusione dei mezzi nautici e del personale autorizzato ad effettuare le operazioni di bonifica nell’area di forma rettangolare avente i lati di metri 70 e mt 50, misurati a partire dal molo del porto di Piano di Sorrento”.

Questa rimozione sarà effettuata da parte dei palombari del nucleo SDAI di Napoli e Taranto.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, nuovo concorso natalizio ed accensione luminarie

Buoni da spendere, gratta e vinci con vincita di altri 1000 premi in palio   Foto d'archivio Piano di…

08 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Nel centro storico di Meta torna il Contest a tempo…

La campagna di sensibilizzazione on the road per il patrimonio artistico-culturale Locandina PhotoGraphy Contest  Meta - Unire la…

07 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Il governatore De Luca illustra il Piano Lavoro in Costiera

In un incontro a Vico Equense e si punta a dare il lavoro a 10mila ragazzi al posto delle 13mila…

30 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Sanità: bufera a Capri per le dichiarazioni di De Luca,…

Il Comitato Articolo 32: “Si vergogni”   Hanno scatenato una vera e propria bufera a Capri le dichiarazioni rese oggi dal governatore…

10 Dic 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Groviglio di ancore e catene nel porto di Capri

La nave veloce Caremar parte con 50 minuti di ritardo   Lunghi minuti di caos oggi pomeriggio nel porto di Capri: il…

04 Dic 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Bonifica ultimata, ma a Furore la strada resta chiusa

Rinviata a domani (salvo imprevisti) la riapertura della Strada Statale 163 Amalfitana Era prevista per la giornata di oggi ma è…

10 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

ITINERARI DIGITALI IN COSTA D’AMALFI: ALLA SCOPERTA DEL PATRIMONIO UNESCO

Saranno avviate le procedure di realizzazione dei percorsi progettuali previsti dal PON sulla valorizzazione del Patrimonio culturale Redazione - Presso l’aula…

04 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook