Rimosse cinque tonnellate di rifiuti dai fondali di Marina Grande e Piccola

Rassegna Stampa quotidiana
Ilenia de Rosa Il Mattino
Sorrento. Rimosse cinque tonnellate di rifiuti dai fondali. É il bilancio dell’operazione di pulizia sottomarina condotta dall’assessorato all’ambiente del Comune di Sorrento, la società Penisolaverde, il parco marino di Punta Campanella, forze dell’ordine e associazioni subacquee. Due le giornate dedicate all’ambiente, due le aree scelte per raccogliere e portare via il materiale depositato in fondo al mare tra cui reti da pesca abbandonate, nasse, pneumatici anche di grandi dimensioni, tubolari, oggetti in metallo e attrezzi in plastica. Ad essere interessati oltre al caratteristico borgo di Marina Grande è stato anche lo specchio d’acqua di Marina Piccola.

«Dopo circa un anno e mezzo di interventi sia a terra che a mare – dichiara il consigliere comunale di Sorrento Luigi Di Prisco – si stanno raccogliendo i frutti di tanto lavoro, grazie alla preziosa collaborazione tra forze dell’ordine e volontari. Si tratta di preziosi risultati per il nostro mare. In particolare, è importante che il borgo dei pescatori di Marina Grande stia riacquistando una nuova visione improntata all’importante target turistico all’altezza della città di Sorrento». Gli appuntamenti proseguiranno a maggio e questa volta ad essere interessato sarà il fondale antistante l’oasi naturalistica della Regina Giovanna.

Hanno partecipato all’iniziativa e svolgeranno ancora un ruolo fondamentale nei prossimi incontri i sommozzatori del secondo reparto tecnico di supporto di Nisida della guardia di finanza di Napoli, i membri della stazione navale di Napoli della guardia di finanza con l’intervento della vedetta V 802, gli uomini della capitaneria di porto di Castellammare di Stabia nonché l’ufficio di Sorrento, il gruppo sommozzatori della capitaneria di porto di Napoli, i volontari di Marevivo, i sub dell’associazione Jacque Cousteau, i ragazzi della cooperativa Sant’Anna, la guardia di finanza di Massa Lubrense.
Lunedì 10 Aprile 2017 Ultimo aggiornamento: 10-04-2017 10:13
http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/rimosse_cinque_tonnellate_di_rifiuti_dai_fondali_di_sorrento-2372323.html

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Importante sentenza per il Comune Piano di Sorrento sulle multe…

Emessa dal Tribunale di Torre Annunziata è quella di ridurre il numero delle querelle giudiziarie che costringono i comuni della…

13 Set 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

A Meta un romanzo a quattro mani: “Vorrei che fosse…

Al Lido Marinella Miriam Candurro, nota e talentuosa attrice e Massimo Cacciapuoti scrittore  Redazione - Si terrà lunedì 3 settembre 2018…

31 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

“Show Cooking - Chef e Pasticcieri in Piazza” ricette preparate…

Nella frazione vicana di Arola di scena i maghi dei fornelli e maestri nell’arte dolciaria   Arola frazione…

28 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri vieta le slot machine: via gli apparecchi dagli esercizi…

Il regolamento approvato dal Consiglio Comunale su proposta dell'Amministrazione, l'opposizione contesta l'iter Via le slot machine e i videopoker dal territorio…

12 Set 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'omaggio del Premio Faraglioni all'indimenticabile Fabrizio Frizzi

"Sei e resterai per sempre il nostro quarto faraglione". Il commovente video-ricordo   L'organizzazione del Premio Faraglioni ha diffuso attraverso i social…

11 Set 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nella Valle delle ferriere col club alpino

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI CASTELLAMMARE DI STABIA *fondata nel 1935 - ricostituita nel 2009* DOMENICA 23 SETTEMBRE 2018 La Valle delle Ferriere da…

18 Set 2018 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

Una Ztl territoriale: la proposta del sindaco Daniele Milano

Per la riduzione del traffico in Costiera Amalfitana  In una nota inviata a Prefettura di Salerno, Regione Campania, Provincia di Salerno,…

12 Set 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook