Rimandata l’autopsia del 49enne cuoco

La salma è sotto sequestro in attesa che la Procura conferisca l’incarico legale

 Immagine correlataRedazione – La salma del 49enne cuoco che morì sulla SS 145 sorrentina è sotto sequestro, in attesa che la Procura conferisca l’incarico legale e così è stata rimandata l’autopsia.

Intanto che venga sottoposta all’esame autoptico, il turista di nazionalità olandese, secondo le ricostruzioni, che era alla guida del Suv e che uscendo dalla piccola piazzola di sosta nei pressi del lido La Rotonda si scontrò violentemente con il Beverly del 49enne, è stato iscritto al registro degli indagati.

L’uomo che era originario della cittadina stabiese ma viveva in quella equana, quel fatidico giorno non voleva andare al lavoro, ma il destino fatale ha voluto che ci andasse per andare ad adempiere al suo dovere sia di lavoratore che di uomo che ha sulle spalle le responsabilità una famiglia. Infatti lui si stava recando presso il ristorante sito in Sorrento quando purtroppo il fatal destino ha voluto che la sua vita finisse contro quel ‘carro armato’ di auto, poiché fu sbalzato prima sul parabrezza dell’automobile e poi a terra. Ma il cuoco era ancora cosciente dopo il violento scontro quando fu portato in ospedale, ma le sue condizioni apparvero subito gravissime, dapprima fu portato al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo, dove in breve tempo fu predisposto il trasferimento d’urgenza al Cardarelli di Napoli. Ma tutto fu reso vano perché qui spirò. Ora si aspetta che nelle prossime ore venga stabilita la data dell’autopsia prima della riconsegna della salma ai familiari per la cerimonia funebre.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

I primi 40 anni di Donato Cellini

Una serata all’insegna di qualche sorpresa    Piano di Sorrento – Eppure ci è arrivato agli anta e sono i primi 40…

20 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il Comune invita a Meta la turista inglese stuprata

Il sindaco Giuseppe Tito dice a chiare lettere di testimoniare solidarietà alla vittima difendendo l’onore del paese    Meta - Il Comune…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

In manette due ladri di sigarette

Il duo segue l’auto del tabaccaio e nei pressi della tabaccheria gli rubano un pacco contenente 48 stecche di sigarette   Vico…

19 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

E' scomparsa Lucia del ristorante Aurora

Capri piange un'icona della tradizione gastronomica e della vocazione turistica isolana Non c'è vip, personaggio dello star system, della finanza e…

18 Giu 2018 Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pakistano di 56 anni portava la cocaina a Capri

Arrestato dalla Polizia poco dopo essere sbarcato sul porto di Marina Grande Nell'ambito dei controlli per la prevenzione e la repressione…

16 Giu 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Amalfi abbraccia i suoi campioni

25 giugno festa in piazza per i vincitori della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare A tre settimane dallo spettacolare successo del…

21 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

De Laurentiis torna nella "sua" Costiera

Domenica di relax per il presidente del Napoli   Da alcuni giorni sono iniziati i Mondiali e la Russia è diventata terra…

18 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook