Ricordato l’agente Pasquale Paola a Vico Equense

Massacrato da un commando di killer delle Brigate rosse il 15 luglio 1982

 Immagine correlata

Vico Equense – Nella mattinata del 14 luglio è stato ricordato l’agente Pasquale Paola che fu massacrato da un commando di killer delle Brigate rosse il 15 luglio 1982 insieme al vice questore Antonio Ammaturo in piazza Nicola Amore a Napoli.

Pasquale Paola, originario di Vico Equense aveva 32 anni ed era l’autista del vice questore con il quale era appena uscito dalla propria abitazione nella suddetta piazza  per recarsi alla Questura di Napoli quando caddero in un agguato compiuto da due terroristi scesi da un’automobile, i quali aprirono il fuoco con dei mitra contro l’auto di Ammaturo, assassinandolo insieme a Paola.

Gli assassini riuscirono a fuggire ma furono entrambi arrestati alcuni mesi dopo insieme ad altri complici.

Anche se non venne mai accertato con sufficiente chiarezza ma probabilmente l’omicidio di Ammaturo e del suo autista sia stato commissionato dalla Camorra napoletana (contro la quale il vice questore Ammaturo aveva diretto numerose indagini) alle Brigate Rosse che poi lo eseguì.

Entrò nella Polizia dopo aver frequentato la suola di allievi di Alessandria e la scuola sottufficiali di Nettuno, prestò servizio a Torino, Novara e presso la Questura di Napoli e nel 1981 fu premiato per servizio di Polizia giudiziaria di speciale importanza.

Il 3 maggio 1984 con un decreto del Presidente della Repubblica gli fu conferita la medaglia d’oro al valore civile con la seguente motivazione: “Autista di funzionario di pubblica sicurezza impegnato in rischiose operazioni di Polizia giudiziaria, assolveva il proprio compito con serena dedizione ed alto senso del dovere, pur consapevole dei rischi personali connessi con la recrudescenza degli attentati contro i rappresentanti delle Forze dell’ordine. Riportava mortali lesioni in un feroce e proditorio agguato sacrificando la vita a difesa dello Stato e delle istituzioni”.

I suoi resti mortali riposano nel cimitero di San Francesco ed alla commemorazione hanno partecipato il presidente del Consiglio comunale Massimo Trignano, il comandante della polizia municipale Ferdinando De Martino, il vice questore aggiunto Donatella Grassi, dirigente del commissariato di Sorrento, con il primo cittadino, Andrea Buonocore, che sottolinea che la “Città di Vico Equense è orgogliosa di aver dato i natali a un agente valoroso come Pasquale Paola. Oggi siamo qui per non dimenticare, il suo sacrificio sia esempio per le future generazioni”.

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Lutto nazionale, Piano sospende gli eventi

Il Comune di Piano di Sorrento aderendo all'iniziativa indetta dal Governo proclama il lutto cittadino sabato 18 agosto   Foto tratta…

16 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Mattinata da incubo per incidente sulla SS145

Un centauro che era diretto verso Sorrento ha riportato ferite varie    Meta – Una mattinata da incubo per un incidente verificatosi…

01 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

100 anni a Moiano, auguri a Vincenza Cinque

Una donna forte, dalla vita semplice, che ha condiviso con tutti conoscenza, esperienza e amore. Targa ricordo,…

15 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, riarrestato pusher per droga

È stato sorpreso dai carabinieri di Anacapri ed era in  possesso di 110 grammi di marijuana e 12 di hashish   [caption…

15 Ago 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Pocho non fallisce, ecco il bilancio dell'operazione antidroga della Polizia…

Scoperti e sequestrati 40 grammi di marijuana e alcune piante in coltivazione. LE FOTO Si è conclusa con il rinvenimento di…

12 Ago 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Ravello: per 46enne giardiniere choc settico

Salvato a Castiglione  Intervento salvavita stamani al presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi. Un uomo di 46 anni, originario del Burkina Faso,…

14 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

"Teatri in Blu": a Cetara lo spettacolo "Keteia" chiude…

Ultimo appuntamento con "Teatri in Blu", la rassegna ideata e diretta da Vincenzo Albano di ErreTeatro Foto…

10 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook