Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook

 

 Immagine correlataVico Equense – È stata riaperta dopo ben sei mesi ed oltre la strada per Monte Faito e ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook.

Infatti sul profilo di Facebook dello stesso ente si può andare a leggere questo:

“Domani, venerdì 20 aprile, riapre l’ex Statale 269. Un risultato che è stato possibile raggiungere grazie al lavoro continuo del Sindaco Andrea Buonocore, del Comandante della polizia municipale Ferdinando De Martino, degli Assessori ai lavori pubblici e urbanistica Gennaro Cinque e Angelo Castellano, che sono stati supportati dalla competenza del responsabile del servizio tecnico del Comune di Vico Equense, l’Architetto Catello Arpino e dalla professionalità dell’Ingegnere Francesco Coppola, che ha redatto una relazione tecnica per la valutazione del rischio idrogeologico del versante sud del Monte Faito, interessato dalle frane del mese di novembre 2017. Una relazione, quella stilata dall’Ingegnere Coppola decisiva, per perfezionare il procedimento amministrativo finalizzato alla riapertura della strada, che si è concretizzato questa mattina in Prefettura a Napoli, tra il Comune di Vico Equense e la Città Metropolitana.

Una sinergia che ha prodotto un risultato concreto per il territorio, e che restituisce normalità agli abitanti e alle attività ricettive della montagna. Adesso è assolutamente necessario che la Regione Campania prosegua nell’impegno economico per la definitiva sistemazione dei costoni e in particolare delle murature di delimitazione della carreggiata, avendo cura di ripristinare il sistema capillare di deflusso delle acque di pioggia, così come sapientemente realizzato da chi ha costruito la strada nella prima metà del secolo scorso.”

Questo si legge ed era atteso da quel centinaio di abitanti che aspettavano questa notizia liberatoria per poter ritornare a riprendere il loro ritmo normale di vita, dopo quel che hanno passato per la frana caduta dovuta agli incendi della passata estate ed alla neve che poi ha fatto il resto, restando isolati per molti giorni.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Lo Sportello Amianto apre A Piano di Sorrento

Per i marittimi che a bordo sono esposti alla fibra killer a bordo e tutelarli in ogni sede   Piano di Sorrento…

21 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Parcheggi .Comune ricorre consiglio di Stato

Rassegna stampa META – PARCHEGGI CORSO ITALIA/ IL COMUNE NON CI STA E RICORRE AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO LA…

16 Ott 2018 Meta Redazione

Vico Equense

Galleria di Seiano-Pozzano, chiusure notturne per lavori

Interventi di manutenzione sugli impianti tecnologici   Vico Equense – In un comunicato diramato dall’Anas ci saranno delle chiusure notturne della galleria…

20 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, Mezzogiorno d’Italia: invertire la rotta

Il convegno organizzato da Eurapromez sui temi dello sviluppo, del divario economico e sociale   Capri – Si svolgerà il convegno organizzato…

18 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Fai ‘i luoghi del cuore’: Villa Regina Giovanna e Cappella…

Due siti costieri in lizza nella speciale classifica dei luoghi da proteggere   Cappella di Santa Maria a…

18 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Cultura Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Malore a turista americana, al Costa d'Amalfi tamponata grave patologia

Nell’hotel ha ravvisato un malore ed è stato chiamato il 118   Una turista americana è giunta ieri sera in codice rosso…

19 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Cadavere sui sentieri di Scala, trovato morto escursionista francese [FOTO]

Un 60enne escursionista di nazionalità francese di cui si erano perse le tracce   La zona Il cadavere di…

14 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook