Revocati i sigilli al parcheggio della Pignatella

Il gip del Tribunale di Torre Annunziata non ha concesso il sequestro

 

 Sorrento – Sono stati revocati i sigilli al parcheggio della Pignatella dal gip del Tribunale di Torre Annunziata che non ha concesso il sequestro.

Sono passati otto giorni da quando furono apposti i sigilli da parte della Guardia costiera perché non avevano trovato collaudi ed autorizzazioni ma strutture fatiscenti, in una zona che già in passato era stata sotto i riflettori anche perché a rischio frane e non potrebbe essere frequentata da bagnanti.

Ricordiamo che ci fu il sequestro dell’uliveto adibito a parcheggio che non aveva un piano antincendio, di evacuazione e non c’era la segnaletica obbligatoria di emergenza, non c’erano transenne, protezioni, la discesa a mare non aveva le dovute autorizzazioni e le staccionate in legno decrepite. Poi delle strutture diroccate, con tubolari in ferro arrugginiti, coperte da lamiera zincata, che sembravano quasi delle baracche di profughi, dei passamano in ferro infissi nella roccia calcarea per la salita e la discesa a mare.

Ma le cose non stanno così, perché il parcheggio è stato aperto sulla base di una segnalazione certificata di inizio attività (scia) che il Comune di Sorrento non ha mai contestato, per cui il sequestro non è valido. Ed inoltre i proprietari hanno provveduto loro stessi anche ai lavori di disgaggio e messa in sicurezza di una parte del costone che sovrasta la discesa a mare.

Ma qualcosa ancora non va, perché da quindici anni sulla Pignatella incombe la spada di Damocle perchè vige un’ordinanza comunale che vieta l’accesso all’area demaniale marittima sulla quale vengono quotidianamente noleggiati lettini, sdraio e ombrelloni. Un’area che dovrebbe essere interdetta perché è a rischio pericolo caduta massi, ma che invece è frequentata.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

ZTL in piazza Cota nei fine settimana

Dal 14 luglio fino al 26 agosto 2018    Piano di Sorrento - È stata istituita la ZTL in piazza Cota nei fine settimana a partire dal 14 luglio fino…

13 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Incendio a Ponte vecchio

L'arrivo dell'autobotte per spegnete  incendio  divampato in un deposito verso le 20.30

15 Lug 2018 Meta Redazione

Vico Equense

Al Castello Giusso rivive la favola dei balli dell'Ottocento

Una serata da favola che riecheggia le atmosfere magiche delle feste e delle danze del 1800    Vico Equense - Sabato 14…

12 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Il put non si tocca, la Regione ci prova ,il…

La Regione modifica il Put Penisola Sorrentina-Amalfitana, attacco del Wwf Pubblicato il 10 luglio 2018 by Max in Sorrento Press È recentissima la bocciatura da parte della…

10 Lug 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Redazione

Spaccio di droga, arresto bis ad Anacapri

18enne bloccato dai carabinieri due volte in poco più di due mesi Arresto bis ad Anacapri: 18enne incappa nelle maglie della…

09 Lug 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vincenzo reagisce alle cure, martedì nuova delicata operazione

Genitori ringraziano per straordinaria manifestazione d’affetto «Il nostro Vincenzo risponde bene alle cure, vuole risvegliarsi, ma i medici hanno preferito lasciarlo…

14 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vietri sul Mare: concerto in omaggio a Rossini

Secondo appuntamento per "Vietri Cultura" nella Villa comunale   Redazione - Secondo appuntamento con "Vietri Cultura" il progetto annuale di manifestazioni ed…

13 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook