Il nuovo reparto di Rianimazione deve ancora partire

Si disse tanto quasi un anno fa ma fino ad oggi sotto il vestito niente

 

 Sorrento – Fino ad oggi sotto il vestito niente per il nuovo reparto di Rianimazione di cui si parlò tanto quando venne il presidente della regione De Luca ma a quasi un anno di distanza deve ancora partire.

In quel fine novembre 2016 si era in piena corsa per il referendum ed il presidente della regione venne in costiera sorrentina ed andò in visita all’ospedale di Sorrento e poi a Villa Fondi, dove tenne un accorato ed infuocato ‘comizio’ in cui annunciò che in penisola sarebbero arrivati 300mln di euro che avrebbero finanziato varie opere.

Nella visita che ebbe al nosocomio sorrentino raccolse le istanze di medici e infermieri: attivazione dell’emodinamica, assunzione di personale ausiliario e sblocco dell’iter di ammodernamento della rianimazione e del pronto soccorso.

Appunto la Rianimazione, ma fino ad oggi nessuno ha mai visto operai o ditte che si dovevano mettersi all’opera nelle sale operatorie attualmente in disuso al primo piano, ma anche il pronto soccorso. Precedentemente, nell’agosto 2016, c’era stata la visita nel nosocomio sorrentino dei consiglieri regionali democratici Mario Casillo ed Enza Amato, che annunciavano un nuovo reparto di rianimazione da realizzare nelle sale operatorie attualmente in disuso al primo piano e l’ampliamento del pronto soccorso. Un piano importante che doveva essere realizzato grazie all’accordo raggiunto tra i dirigenti dell’Asl Napoli 3 Sud e la Giunta della Regione Campania guidata dal presidente Vincenzo De Luca che avrebbe disposto lo stanziamento di un cospicuo finanziamento di oltre 230 mila euro.

Intanto il tempo passa ed all’orizzonte non si vede nessuna nave.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Rubò smartphone a studentessa, arrestato

Emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per uno dei picchiatori di ‘Villa dei Misteri’    Piano di Sorrento – A bordo…

15 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

SUSANNA BARBA TORNA ALLA CARICA SULLA COMMISSIONE PAESAGGISTICA

domenica 10 dicembre 2017 A proposito della Commissione Paesaggistica e non solo...i nodi vengono al pettine! I nodi vengono sempre al pettine e così…

11 Dic 2017 Meta Redazione

Vico Equense

La notte bianca di Vico Equense

Il centro cittadino si trasformerà in un enorme palcoscenico diffuso a cielo aperto   Vico Equense – La cittadina costiera si prepara…

09 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Mareggiata a Capri, corsa straordinaria del traghetto Naiade della Caremar…

di Anna Maria Boniello CAPRI - La Caremar ha predisposto questa sera una partenza eccezionale del maxi-traghetto Naiade, che ha effettuato…

15 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Collegamenti marittimi: Capri non è più isolata

Dopo 24 ore di stop riprese le partenze delle navi Caremar Capri non è più isolata. Dopo 24 ore di stop…

13 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, inaugurazione della mostra ceramica Donne e Madonne

Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare Mota    Vietri sul mare - Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare…

14 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ravello, Massimo Ranieri special guest del 2018 in musica [PROGRAMMA]

Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana   Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana. Il 2018 a…

13 Dic 2017 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook