Punta Campanella, salvate due tartarughe nel golfo di Salerno

Un fine anno movimentato per il Centro Tartanet

 Tartaruga recuperata dal TartaNet di Punta Campanella

Massa Lubrense – Un fine anno movimentato per il Centro Tartanet dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella. In due giorni due operazioni di salvataggio portate a termine nel golfo di Salerno. Due grossi esemplari maschi di circa 50 chilogrammi erano finiti accidentalmente nelle reti da pesca. Sono stati i pescatori di Salerno, Michele e Luigi, ad allertare il centro di primo soccorso coordinato da Domenico Sgambati. Subito sono partite le operazioni di salvataggio che hanno coinvolto anche la Capitaneria di Porto. Le due tartarughe non sembrano in gravi condizioni. Confuse e disorientate sono state immediatamente trasferite presso la Stazione zoologica A. Dohrn a Portici. Nel periodo invernale la bassa temperatura delle acque rappresenta un pericolo per questi meravigliosi abitanti del mare. Le Caretta caretta, infatti, quando il mare è molto freddo tendono ad intorpidirsi e a sostare molto in superficie rischiando impatti letali con imbarcazioni o di finire in una rete da pesca.

Caretta caretta recuperata nel golfo di Salerno

Sono circa 160 le tartarughe salvate in 10 anni dal Centro Tartanet di Punta Campanella. Numeri importanti che hanno contribuito non poco alla salvaguardia di questa specie che è in ripresa in Campania come dimostrano le numerose nidificazioni lungo la costa del Cilento. Anche se, purtroppo, ci sono da registrare circa 60 decessi nel 2017 nell’area a nord di Napoli lungo il litorale domizio dove non sono presenti centri di soccorso per tartarughe.

 

Fonte punta campanella.org

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Libro ‘L’alimentazione nella prevenzione del cancro’, presentazione a Piano di…

Si parlerà dello scottante tema del rapporto tra alimentazione e cancro    Piano di Sorrento – Nella sala consiliare del Comune sarà…

19 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

La Fedeli premia i Virgiliani a Roma

comunicato Miur – Si terrà domani, mercoledì 14 marzo, alle 12.30, la premiazione del concorso nazionale “Scuola: spazio al tuo…

14 Mar 2018 Editoriale Meta Giuseppe Volpe

Vico Equense

Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook    Vico Equense - È stata riaperta dopo ben sei mesi ed…

20 Apr 2018 Campania Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Illustrato il progetto relativo allo studio di fattibilità per la…

E la realizzazione del nuovo parcheggio di Piazzale Europa a Capri   E’ stato presentato presso la Casa Comunale di Capri, alla…

21 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Condannato l’autore del furto a Capodanno in un supermercato di…

In via definitiva è stato arrestato: deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione Approfittando del trambusto per i festeggiamenti…

17 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

I Carabinieri hanno arrestato ed eseguito l’ordinanza del GIP di Salerno   La scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di…

21 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma ad Atrani, 67enne precipita nel vuoto. E' morto

Un uomo è precipitato da altezza considerevole   Ancora notizia drammatica dalla Costiera Amalfitana. Pochi minuti fa, poco prima delle 14, fra…

17 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook