Provolone del Monaco, vinta battaglia territoriale

Quello Dop è quello marchiato dal Consorzio di Tutela

 

 Montechiaro piazzettaVico Equense – Vinta battaglia territoriale per stabilire se anche un’altra associazione avrebbe dovuto avere il marchio Dop per il Provolone del Monaco, ma è solo quello marchiato del Consorzio di Tutela che ha sede nella frazione Montechiaro.

Questo ha stabilito la sentenza emessa dal collegio giudicante del Tribunale di Napoli che ha messo fine ai sogni di gloria dell’Associazione “Amici del Riavulillo e Provolone del Monaco”, che dieci anni fa aveva tentato di depositare un marchio per poter produrre autonomamente il formaggio stagionato che è molto famoso non solo in Campania, ma anche fuori di essa.

Con la sentenza ora questa associazione non solo deve pagare ottomila euro di spese processuali, fare pubblicare la sentenza su un noto quotidiano nazionale, il divieto assoluto di utilizzare materiali pubblicitari, siti internet e produrre Provolone del Monaco, ed infine, la cosa più importante, quella che le è stata annullata il marchio.

Insomma una vicenda territoriale tutta in quello del comune costiero che vanta, sul proprio territorio comunale, questa famosa produzione di questo tipico provolone. Nessuno del Consorzio di Tutela che ha sede nella frazione Montechiaro, si aspettava questa battaglia da chi altro produceva tale provolone e voleva anche il marchio, che poi voleva andare per la sua strada. Ma alla fine tutto si è risolto a favore di chi fa parte del consorzio, ossia di tutti quei caseifici che si sono aggregati in esso e con il loro lavoro portano avanti una produzione che vanta, e lo vanterà per sempre, di questo marchio Dop che nessun altro potrà utilizzare.

Questo serve anche a chi volesse, in futuro, mettere in atto dei tentativi di contraffazione.

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Libro ‘L’alimentazione nella prevenzione del cancro’, presentazione a Piano di…

Si parlerà dello scottante tema del rapporto tra alimentazione e cancro    Piano di Sorrento – Nella sala consiliare del Comune sarà…

19 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

La Fedeli premia i Virgiliani a Roma

comunicato Miur – Si terrà domani, mercoledì 14 marzo, alle 12.30, la premiazione del concorso nazionale “Scuola: spazio al tuo…

14 Mar 2018 Editoriale Meta Giuseppe Volpe

Vico Equense

Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook    Vico Equense - È stata riaperta dopo ben sei mesi ed…

20 Apr 2018 Campania Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Illustrato il progetto relativo allo studio di fattibilità per la…

E la realizzazione del nuovo parcheggio di Piazzale Europa a Capri   E’ stato presentato presso la Casa Comunale di Capri, alla…

21 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Condannato l’autore del furto a Capodanno in un supermercato di…

In via definitiva è stato arrestato: deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione Approfittando del trambusto per i festeggiamenti…

17 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

I Carabinieri hanno arrestato ed eseguito l’ordinanza del GIP di Salerno   La scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di…

21 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma ad Atrani, 67enne precipita nel vuoto. E' morto

Un uomo è precipitato da altezza considerevole   Ancora notizia drammatica dalla Costiera Amalfitana. Pochi minuti fa, poco prima delle 14, fra…

17 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook