Possedeva materiale esplodente, arrestato 36enne

E’ finito ai domiciliari perché non poteva venderlo liberamente, mentre sono 35 i feriti della notte di Capodanno in Campania

 

Costiera sorrentina- Possedeva materiale esplodente ed è stato arrestato a ridosso della mezzanotte un 36enne che non lo poteva vendere liberamente ed ora è agli arresti domiciliari temporaneamente. 

I carabinieri della compagnia di Sorrento, coordinati dal capitano Marco la Rovere, hanno rinvenuto nel negozio dell’uomo che vende fuochi d’artificio a Vico Equense, ben 815 candelotti e 77 colpi da mortaio pirotecnico, per un peso complessivo di circa 62 chili. Materiale esplodente che non poteva vendere liberamente, questa l’ipotesi del reato formulata per cui è stato tratto in arresto e tradotto ai domiciliari in previsione della sentenza che dovrà emettere il gip del Tribunale di Torre Annunziata. Convalidare si o no l’arresto eseguito dai militari dell’Arma di Sorrento.

Per quel che riguarda la fatidica notte di Capodanno, in cui in passato c’erano molti feriti ed anche gravi, sembra che quest’anno i 36 siano meno di quelli del passato, anche se 22 lo sono stati a Napoli per lo scoppio di botti e 13 in provincia. Qualcuno ha perso due dita, uno rischia di perdere un occhio ed uno delle ustioni su diverse parti del corpo.

Mentre in costiera sorrentina non c’è stato nessun ferito o danno grave, soltanto due persone denunciate per guida in stato di ebbrezza ed è stata ritirata una patente al conducente di un’auto sprovvista dell’assicurazione.

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Libro ‘L’alimentazione nella prevenzione del cancro’, presentazione a Piano di…

Si parlerà dello scottante tema del rapporto tra alimentazione e cancro    Piano di Sorrento – Nella sala consiliare del Comune sarà…

19 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

La Fedeli premia i Virgiliani a Roma

comunicato Miur – Si terrà domani, mercoledì 14 marzo, alle 12.30, la premiazione del concorso nazionale “Scuola: spazio al tuo…

14 Mar 2018 Editoriale Meta Giuseppe Volpe

Vico Equense

Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook    Vico Equense - È stata riaperta dopo ben sei mesi ed…

20 Apr 2018 Campania Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Illustrato il progetto relativo allo studio di fattibilità per la…

E la realizzazione del nuovo parcheggio di Piazzale Europa a Capri   E’ stato presentato presso la Casa Comunale di Capri, alla…

21 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Condannato l’autore del furto a Capodanno in un supermercato di…

In via definitiva è stato arrestato: deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione Approfittando del trambusto per i festeggiamenti…

17 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

I Carabinieri hanno arrestato ed eseguito l’ordinanza del GIP di Salerno   La scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di…

21 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma ad Atrani, 67enne precipita nel vuoto. E' morto

Un uomo è precipitato da altezza considerevole   Ancora notizia drammatica dalla Costiera Amalfitana. Pochi minuti fa, poco prima delle 14, fra…

17 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook