Possedeva materiale esplodente, arrestato 36enne

E’ finito ai domiciliari perché non poteva venderlo liberamente, mentre sono 35 i feriti della notte di Capodanno in Campania

 

Costiera sorrentina- Possedeva materiale esplodente ed è stato arrestato a ridosso della mezzanotte un 36enne che non lo poteva vendere liberamente ed ora è agli arresti domiciliari temporaneamente. 

I carabinieri della compagnia di Sorrento, coordinati dal capitano Marco la Rovere, hanno rinvenuto nel negozio dell’uomo che vende fuochi d’artificio a Vico Equense, ben 815 candelotti e 77 colpi da mortaio pirotecnico, per un peso complessivo di circa 62 chili. Materiale esplodente che non poteva vendere liberamente, questa l’ipotesi del reato formulata per cui è stato tratto in arresto e tradotto ai domiciliari in previsione della sentenza che dovrà emettere il gip del Tribunale di Torre Annunziata. Convalidare si o no l’arresto eseguito dai militari dell’Arma di Sorrento.

Per quel che riguarda la fatidica notte di Capodanno, in cui in passato c’erano molti feriti ed anche gravi, sembra che quest’anno i 36 siano meno di quelli del passato, anche se 22 lo sono stati a Napoli per lo scoppio di botti e 13 in provincia. Qualcuno ha perso due dita, uno rischia di perdere un occhio ed uno delle ustioni su diverse parti del corpo.

Mentre in costiera sorrentina non c’è stato nessun ferito o danno grave, soltanto due persone denunciate per guida in stato di ebbrezza ed è stata ritirata una patente al conducente di un’auto sprovvista dell’assicurazione.

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

ZTL in piazza Cota nei fine settimana

Dal 14 luglio fino al 26 agosto 2018    Piano di Sorrento - È stata istituita la ZTL in piazza Cota nei fine settimana a partire dal 14 luglio fino…

13 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Incendio a Ponte vecchio

L'arrivo dell'autobotte per spegnete  incendio  divampato in un deposito verso le 20.30

15 Lug 2018 Meta Redazione

Vico Equense

SULLA SS.TRINITÀ UN INTERVENTO DI ENZO ESPOSITO

Io nei panni del Sindaco di Vico Equense, per rispondere alle aspettative della cittadinanza che gli chiede di darsi da…

15 Lug 2018 Vico Equense Redazione

Capri

Il put non si tocca, la Regione ci prova ,il…

La Regione modifica il Put Penisola Sorrentina-Amalfitana, attacco del Wwf Pubblicato il 10 luglio 2018 by Max in Sorrento Press È recentissima la bocciatura da parte della…

10 Lug 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Redazione

Spaccio di droga, arresto bis ad Anacapri

18enne bloccato dai carabinieri due volte in poco più di due mesi Arresto bis ad Anacapri: 18enne incappa nelle maglie della…

09 Lug 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vincenzo reagisce alle cure, martedì nuova delicata operazione

Genitori ringraziano per straordinaria manifestazione d’affetto «Il nostro Vincenzo risponde bene alle cure, vuole risvegliarsi, ma i medici hanno preferito lasciarlo…

14 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vietri sul Mare: concerto in omaggio a Rossini

Secondo appuntamento per "Vietri Cultura" nella Villa comunale   Redazione - Secondo appuntamento con "Vietri Cultura" il progetto annuale di manifestazioni ed…

13 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook