Pompei, allerta alta terrorismo

Nella città mariana dopo il fatto dell’algerino si teme per il Parco Archeologico

 

Redazione – Quello che sta accadendo in queste ultime ore in Italia ha fatto innalzare l’allerta terrorismo e dopo il fatto dell’algerino che si è schiantato con l’auto contro le fioriere del Santuario, si teme per il Parco Archeologico. 

Quello che si potrebbe definire un attentato verso uno dei simboli del cattolicesimo famoso in tutto il mondo, ha fatto salire il grado di allerta nella cittadina devota alla Madonna, ma non solo in essa, perché si è tenuto negli uffici della prefettura di Napoli il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza.

Infatti le operazioni antiterrorismo che sono scattate in tutta la nazione, con perquisizioni anche nella città partenopea e nella Regione, e con gi arresti effettuati di jihadisti ritenuti vicini ad Anis Amri, l’attentatore ai mercatini di Natale di Berlino del dicembre del 2016, hanno fatto alzare il codice di allerta. Perciò c’è stata la riunione di questo comitato che ha decretato l’innalzamento delle misure di sicurezza a Napoli ed in tutta la Città Metropolitana, in occasione delle festività pasquali. Sul terreno scenderanno oltre 1.500 agenti, che presidieranno gli obiettivi ritenuti sensibili, come i luoghi di culto, i musei e le stazioni ferroviarie, e nella città mariana i fari sono puntati su uno dei siti archeologici più visitati del Paese, considerato, proprio per questo, ad alto rischio: si tratta del Parco Archeologico, che ogni anni viene visitato da milioni di turisti.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Gioventù carottese emergenza alcool e droga

Peppe Coppola  conosciuto come Peppe Foto 105 lancia su Facebook questo accorato messaggio a genitori ed autorità. Piano di Sorrento Agosto…

18 Ago 2018 Piano di Sorrento Redazione

Meta

Mattinata da incubo per incidente sulla SS145

Un centauro che era diretto verso Sorrento ha riportato ferite varie    Meta – Una mattinata da incubo per un incidente verificatosi…

01 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

100 anni a Moiano, auguri a Vincenza Cinque

Una donna forte, dalla vita semplice, che ha condiviso con tutti conoscenza, esperienza e amore. Targa ricordo,…

15 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, riarrestato pusher per droga

È stato sorpreso dai carabinieri di Anacapri ed era in  possesso di 110 grammi di marijuana e 12 di hashish   [caption…

15 Ago 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Pocho non fallisce, ecco il bilancio dell'operazione antidroga della Polizia…

Scoperti e sequestrati 40 grammi di marijuana e alcune piante in coltivazione. LE FOTO Si è conclusa con il rinvenimento di…

12 Ago 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

ESCURSIONE  alla “Torre dello Ziro”, Amalfi

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI CASTELLAMMARE DI STABIA fondata nel 1935 - ricostituita nel 2009 DOMENICA  26  AGOSTO  2018 ESCURSIONE  alla “Torre dello Ziro”,…

19 Ago 2018 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

Minori: sabato 18 lo show di Rocco Papaleo alla Villa…

Accompagnato da una eccezionale band, l'attore lucano si dividerà tra musica e parole   La rassegna teatrale estiva di Minori giunge al…

17 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook