Polisportiva Sorrento cinica, Meomartini ko

Nella prima gara dei play off un primo e secondo quarto quasi perfetto 

 Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

Redazione – Nella gara di andata dei play off è stata una Polisportiva Sorrento cinica specie nel primo ed in un secondo quarto quasi perfetto che mette ko il GS Meomartini Benevento.

Potremmo dire una partenza sprint delle costiere che mette in subbuglio le sannite che non riescono a fermarle specie nel tiro ma anche nel contropiede di cui le sorrentine ne fanno un’arma micidiale. Il primo quarto vede le rosse già con un distacco di dieci punti che poi aumenta a più del doppio nel secondo quarto grazie anche alle castigatrici Cacace ed Erro, infatti le loro realizzazioni sono state quelle che hanno dato scacco matto alle beneventane.

Negli altri due quarti le sorrentine guadavano bene le ospiti che si avevano un certo risveglio ma non faceva nessuna primavera anche se aumentavano la pressione difensiva, riuscendo a limitare l’offensiva avversaria.

Una prima vittoria in questa prima gara di un play off che fa molto morale e gioia ma che già in questa settimana farà calmare gli animi che saranno attenti e concentrati per la gara di ritorno che si giocherà sabato 13 maggio alle ore 18:30 presso la tensostruttura ‘Travaglione’.

Non sarà facile poiché le sannite ci metteranno del loro come fecero nella gara di andata della regular season quando batterono le costiere per 45-37, perciò la guardia deve essere alta da parte delle ragazze della coach Sara Braida.

 

PALLACANESTRO – SERIE C/FEMMINILE – GIRONE B – PLAY OFF – ANDATA

POLISPORTIVA SORRENTO – G.S. MEOMARTINI  53-33

Parziali: 24-10, 10-5, 10-9, 9-9.

Polisportiva Sorrento: Braida 6, Buondonno, Massa, Siano, Falcelgi, Di Palma F 2, Di Palma S, Cacace 20, Errico 19, Parlato 2, Borgongino 4.   Coach: Braida.

G.S. Meomartini: Garcia Gomez, Aversano 6, Rapuano, Formato 3, Meola, Muscetta 6, Bollo 6, Viola, Chiumiento 8, Molinaro, Bocchini 4, Quaranta.  Coach: Tipaldi.

1° Arbitro: Margarita Alessandro di Salerno.

2° Arbitro: Fausto Pio di Battipaglia.

Segnapunti: Desiderio Emilio di Scafati.

Cronometrista: Logatto Mario di Scafati.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Ritorna a Piano Mercato della Terra

Il primo dell’anno che è dedicato al “fagiolo di cera di Alife”    Piano di Sorrento – Dal 2009, da quando è…

13 Gen 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il liceo ‘Marone’ aderisce alla Notte nazionale del Liceo

Una manifestazione volta a promuovere la cultura umanistica   Meta – Il liceo ‘Marone’ aderisce alla Notte nazionale del Liceo, che arriva…

10 Gen 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

‘Allah, San Gennaro e i tre kamikaze’ a Vico Equense

La presentazione del libro di Imperatore rientra nell’ambito della kermesse “L'incanto del Natale”    Vico Equense - La presentazione del libro di…

02 Gen 2018 Campania Cronache d'Italia Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

L'archivio ci ricorda un anno fa la grande nevicata ad…

Queste immagini fecero il giro del mondo I nostri archivi ci ricordano la grande nevicata che imbiancò Anacapri esattamente un anno…

10 Gen 2018 Campania Capri Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

"Casa dell'acqua": due nuovi impianti in funzione sull'isola di Capri

I punti di erogazione automatica installati a Tiberio e a Marina Grande Sono state ultimate le operazioni di installazione e…

09 Gen 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Provolone del Monaco Dop, Agerola ospita il premio “Andrea Buonocore”

Ultima tappa della undicesima edizione del “Gran Galà” dedicato al formaggio principe dei Monti Lattari e della penisola sorrentina [caption id=""…

12 Gen 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Colpo grosso nella notte a Furore: rubata cassaforte all'ufficio postale,…

Sottratti circa 16mila euro Colpo grosso la scorsa notte all'ufficio postale di Furore. Tra le 4 e le 6 un manipolo…

09 Gen 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook