Pino Daniele sarà omaggiato nella festa di San Michele

Nella festa del santo patrono non solo riti religiosi ma anche quelli dello spettacolo per 3 giorni

 

Piano di Sorrento – Ricordare il cantautore che ha descritto la sua Napoli non lo si può dimenticare e sarà omaggiato nella festa di San Michele, quella del santo patrono carottese in cui non ci sono solo riti religiosi ma anche quelli dello spettacolo per 3 giorni. 

Un intreccio che mette la cittadina costiera in questi giorni al centro dell’attenzione, specie per il santo patrono che è uno tra i più venerati in costiera sorrentina, San Michele Arcangelo, il cui culto risale a quando fu edificato un tempio sul Monte Faito. Infatti ‘l’angelo della gloria’ apparve sull’allora monte Aureo (oggi monte Faito) ai Santi Antonino e Catello, chiedendo loro di edificare un tempio sulla cima del monte. Sarebbe stato da allora, come si legge nel libricino edito di Francesco de Angelis e Tommaso Maresca, che, anche grazie alla grande predicazione di Sant’Antonino, divenuto poi patrono di Sorrento, si sarebbe diffuso e anzi moltiplicato il culto del santo nella nostra zona.

Così anche nella cittadina costiera fu edificata un chiesa in suo onore, che risale ad un’epoca antichissima, ed in essa sono conservati dei documenti storici che risalgono però solo fino al quindicesimo secolo. In essa c’è la veneranda statua dell’arcangelo Michele che è stata restaurata nel 2015 per cui in quell’anno uscì in processione per le strade cittadine, un avvenimento straordinario perché essa esce ogni 25 anni o in caso di qualche evento straordinario o estremo. Ci sono stati i giorni della novena, poi il 22 settembre l’arcivescovo Franco Alfano ha imposto la cresima ai cresimandi, e nella giornata della festa del santo patrono le sante messe, per finire l’8 ottobre con la Messa del marittimo. Ma non è solo questo, ovviamente ci sono anche i festeggiamenti esterni, le bancarelle lungo il corso Italia, in via delle Rose ed in piazza della Repubblica, dove sono dislocate le giostre che sono arrivate all’inizio di settembre. Centinaia di persone passeggiano per il corso Italia che è stato reso pedonale per l’occasione ed in Piazza Cota, dove sul palco, contornato da una imponente luminaria, si esibiranno artisti con i loro vari generi musicali.

Sulla scia degli eventi degli anni scorsi, anche quest’anno c’è un tema, ed è quello di ‘Napule è…’, ed appunto c’è l’omaggio, il 1 ottobre, al cantautore napoletano scomparso il 4 gennaio 2015, Pino Daniele, da parte del fratello Nello Daniele. Ma gli eventi esterni (dal 29 settembre al 1 ottobre) già sono in corso: la mattina del 29 c’è stata la deposizione della corona d’alloro al monumento ai Caduti con la presenza sia delle autorità cittadine, sindaco Iaccarino ed assessori, e sia di quelle militari con la banda musicale che dopo aver girato per le principali strade cittadine, in piazza Cota è stata in concerto con il Matinèe musicale, mentre in serata si è esibita la School of the Rock Teatro delle Rose e dopo il Gruppo Musicale Allerija. La sera del 30 settembre, sempre in piazza Cota, dapprima la cantante napoletana Monica Sarnelli e poi cabarettisti dei I ditelo voi, mentre a chiudere il 1 ottobre, nella chiesa di santa Teresa, alle ore 19.00, ci sarà il tenore Giuseppe Gambi in ‘Quando il canto tocca l’anima’. Chiudono la serata alle ore 20.00 Nello Daniele che omaggia il fratello Pino ed alle ore 21.00 lo show di Simone Schettino.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Rubò smartphone a studentessa, arrestato

Emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per uno dei picchiatori di ‘Villa dei Misteri’    Piano di Sorrento – A bordo…

15 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

SUSANNA BARBA TORNA ALLA CARICA SULLA COMMISSIONE PAESAGGISTICA

domenica 10 dicembre 2017 A proposito della Commissione Paesaggistica e non solo...i nodi vengono al pettine! I nodi vengono sempre al pettine e così…

11 Dic 2017 Meta Redazione

Vico Equense

La notte bianca di Vico Equense

Il centro cittadino si trasformerà in un enorme palcoscenico diffuso a cielo aperto   Vico Equense – La cittadina costiera si prepara…

09 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Mareggiata a Capri, corsa straordinaria del traghetto Naiade della Caremar…

di Anna Maria Boniello CAPRI - La Caremar ha predisposto questa sera una partenza eccezionale del maxi-traghetto Naiade, che ha effettuato…

15 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Collegamenti marittimi: Capri non è più isolata

Dopo 24 ore di stop riprese le partenze delle navi Caremar Capri non è più isolata. Dopo 24 ore di stop…

13 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, inaugurazione della mostra ceramica Donne e Madonne

Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare Mota    Vietri sul mare - Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare…

14 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ravello, Massimo Ranieri special guest del 2018 in musica [PROGRAMMA]

Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana   Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana. Il 2018 a…

13 Dic 2017 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook