Piano: vandalizzati i murales della stazione

Nella notte un duo si è introdotto nel sottopassaggio ed ha pitturato tutto d’azzurro

 

Foto tratta da pianodisorrentonline.blogspot.it

 Piano di Sorrento – Certo che non sono di buon gradimento i murales delle stazioni è così sono stati vandalizzati anche quelli di quella carottese, infatti nella notte dell’8 novembre un duo si è introdotto nel sottopassaggio ed ha pitturato tutto di azzurro.

Ha ricoperto per intero quello che l’artista Daniele Nitti (in arte Hope) aveva pitturato nel sottopassaggio che collega l’ingresso della stazione col secondo binario, ossia quel capolavoro di street art, realizzato con vernici spray e pitture al quarzo e raffigurante le creature che vivono nei fondali della penisola sorrentina.

Come si vede dalle riprese delle telecamere, il duo ben coperto di pari punto da capo a piedi con delle tute e con un passamontagna dal quale si vedevano solo gli occhi, si sono messi in azione intorno alle ore 23.00 con il secchio di pittura ed un rullo ed hanno completato la loro opera in circa 25 minuti. Poi, indisturbati, come si vede sempre dai filmati della telecamera si allontanano lungo la linea del binario 2. A darne la notizia di questa ‘opera’ di colore azzurro che sembra richiamare i colori della squadra di calcio del Napoli, messa in atto da chi sa adoperare tali attrezzi, visto anche il tempo complessivo della messa in opera, è stato il presidente dell’EAV, Umberto De Gregorio. Che con grande rammarico, anche perché in altre stazioni (San Giorgio a Cremano e Napoli-Piazza Garibaldi) c’è stato lo stesso agire, afferma a malincuore che “il 15 maggio scorso avevamo inaugurato una bellissima opera di street art, e tutti l’avevano gradita, costo zero per Eav e grande soddisfazione per l’amministrazione comunale. Stanotte hanno annullato tutto”. Ma comunque ribadisce che si andrà avanti con sempre maggiore determinazione.

Foto tratta da pianodisorrentonline.blogspot.it

Mentre il sindaco Vincenzo Iaccarino dice anche la sua con qualche rammarico: “Sono state interamente verniciate le due pareti del sottopassaggio, un lavoro che ha certamente richiesto del tempo e che ha voluto cancellare ogni traccia dell’opera realizzata.

Uno sfregio mortificante di cui ho immediatamente avvisato il presidente De Gregorio ed i carabinieri di Piano di Sorrento che col comandante De Marini hanno svolto un sopralluogo. Ovviamente dalle riprese del servizio di videosorveglianza auspichiamo si riesca a risalire all’identità degli autori di questa vile azione. L’EAV sporgerà denuncia per quanto accaduto e, se saranno identificati i responsabili, ci costituiremo parte civile come Comune di Piano”. E se si risalisse agli autori, lo stesso primo cittadino, ha riferito che il Comune non esiterà a costituirsi parte civile nell’eventuale processo a loro carico.

 

Foto tratta da pianodisorrentonline.blogspot.it

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Per chi è ‘na bona furchetta, cannelloni al ragù

Il primo prototipo di cannellone forse lo si fa risalire all’Ottocento    Costiera sorrentina – Non è molto sicura l’origine di questo…

20 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Con banconota falsa azzardano a comprare gratta e vinci

Tre 16enni lo provano nella tabaccheria della stazione ricalcando il film di Totò ma poi sono denunciati    Meta - Tre 16enni…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, momenti concitati su treno della Circum

Un cittadino dell’Est Europa rifiuta di acquistare un biglietto ed è stato portato in caserma   Vico Equense – Ci sono stati…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ennesimo incidente stradale sulla via che collega il Porto con…

Auto esce fuori strada e finisce in un fondo sottostante, per fortuna nulla di grave per la donna alla guida Poteva…

22 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Abusivismo, a Capri i vertici dei carabinieri

Per fare il punto sulle attività di indagine di Anna Maria Boniello   CAPRI - Carabinieri in prima linea nella lotta all'abusivismo edilizio…

16 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall'Amministrazione comunale di…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Una nuova mappa turistica per Amalfi

Il Consorzio degli albergatori premia le strutture di qualità Sette percorsi di visita che, oltre agli itinerari classici, propongono esperienze insolite…

17 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook