Piano, banca dati del dna canino delle feci

Il Comune dopo la schedatura attraverso essa identificherà i responsabili e potranno essere puniti che non le raccoglierà

Municipio

 Piano di Sorrento – Sarà messa in opera una banca dati del dna canino delle feci e dopo la schedatura attraverso essa si identificheranno i responsabili e potranno essere puniti che non le raccoglierà.

Un sistema che già è operativo sia in varie città italiane che in alcuni quartieri di Napoli, che vuol far si che ci sia più pulizia sia sui marciapiedi, dove spesso si vedono questi escrementi fare

bella ‘mostra’ sui quali spesso si ci va a finire dentro, e sia nella strade per salvaguardare il decoro urbano.

La procedura è quella che ogni cittadino che abbia un ’amico a quattro zampe’ lo sottoponga ad un prelievo gratuito del campione del dna, che poi sarà inserito nella suddetta banca dati, in modo che quando l’animale facesse le deiezioni sui marciapiedi, nella strade o nelle aiuole ed il padrone non le dovesse raccogliere, si passerà all’azione. Saranno raccolte ed analizzate per confrontarle con i dati inseriti, così facendo si risalirà ad identificare il proprietario dell’animale ed a sanzionarlo.

Ci saranno delle sanzioni, in primis a chi non farà sottoporre il proprio cane al prelievo gratuito di un campione, che andranno dai 50 a i 75 euro e sarà inserito nella lista degli ‘osservati speciali’, poi al proprietario che sarà identificato per non aver raccolto le feci del suo cane, scatterà una multa di 103 euro o per addirittura arrivare a 3mila fino alla reclusione per un anno.

Insomma chi non raccoglie gli escrementi del proprio ‘amico a quattro zampe’ non la passerà liscia.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano, riscoprire il gusto di una volta al Book Cafe

Creato alla libreria Mondadori puntando sulla qualità dei prodotti con il supporto della lettura   Piano di Sorrento - Il Book Cafe…

10 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Torna ‘Meta Portoni Aperti’ tra le antiche dimore dei naviganti

Con visite guidate, concerti, mostre, conferenze, proiezioni multimediali, artigianato e zeppolata   Meta - "Meta Portoni Aperti" torna in penisola sorrentina dal 27…

25 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Federalberghi, meeting con gli studenti sul lavoro nel turismo

Al “De Gennaro” confronto sulle figure professionali del comparto turistico    Vico Equense - I vertici di Federalberghi Penisola Sorrentina hanno incontrato…

17 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ancora caos nella sanità: sospesa la gara per l’affidamento del…

Era molto attesa dai cittadini di Capri e di Anacapri Non trova pace l’elisoccorso regionale: la gara per l’affidamento del servizio,…

10 Gen 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, la Funicolare va in letargo

Chiusa per i lavori di manutenzione di Mariano Della Corte   CAPRI - Da oggi stop invernale della funicolare di Capri che si…

05 Gen 2019 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Multato per divieto sosta a Tramonti. Avvocato fa ricorso

E mostra ticket acquistato dopo. Rinviato a giudizio   Le contravvenzioni, si sa, vanno pagate. Ma c'è sempre qualcuno che preferirebbe evitare…

10 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

La tedesca Weiss vincitrice del Premio residenza d'artista

Alla Solimene di Vietri sul Mare per il progetto I Lava You   Incontro al Comune di Vietri sul Mare per presentare…

03 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook