Piano, 754mila euro per la sicurezza

Un finanziamento per intervenire  sulle scuole, sulla viabilità e sulla manutenzione urbana

 Piano di Sorrento – Da qualche giorno si è appresa la notizia che saranno stanziati 754mila euro per la sicurezza, un finanziamento per intervenire  sulle scuole, sulla viabilità e sulla manutenzione urbana.

Un viatico che può iniziare a dare qualche svolta a qualche problema di grande importanza che attanaglia la cittadina costiera, ad esempio quello di via Ponte Orazio che con i soldi stanziati, 140mila euro, non sono stati sufficienti a mettere in sicurezza il costone tufaceo. Ma ora con questo finanziamento per le opere pubbliche da parte della Regione Campania che ha approvato il collegato alla legge di stabilità 2018 e che contiene importanti provvedimenti in diversi settori tra cui le opere pubbliche degli enti locali, ci può essere qualche speranza.

Infatti, con ogni probabilità si sta pensando di attingere circa 300mila euro per utilizzarli per finire di mettere in sicurezza il costone ma sopratutto per ricostruire la strada che dall’aprile 2017 ha interrotto i collegamenti con gli abitanti del luogo con il centro cittadino, e che sono sottoposti ad un giro notevole.

Ma oltre a ciò in cantiere ci sono anche degli interventi, come suddetto, per le scuole, la viabilità e la manutenzione urbana, e si pensa anche al nicchiario cimiteriale che partirà a settembre dopo varie problematiche ed anche le novità in materia di appalti pubblici che ne hanno ritardato l’affidamento oltre a qualche imprevisto indipendente dalla volontà dell’Amministrazione.

Un altro punto si cui si punta è un significativo intervento di restyling della Piazza Cota, ma si cercherà soprattutto di approvare anche il progetto della ‘nuova Piazza Cota’, che se realizzata sarà un’opera che cambierà il volto di Piano.

Un altro punto è quello del Centro Polifunzionale realizzato presso l’istituto nautico ‘Nino Bixio’ con un progetto che riguarderà i giovani, che tra breve tempo entrerà in funzione, per realizzare un vero e proprio incubatore d’imprese e di professioni collaborando anche con il mondo imprenditoriale e con quello marittimo in particolare.

Con la calma, la pazienza ma soprattutto la forza d’animo nell’andare avanti, il sindaco Vincenzo Iaccarino con questo primo viatico è raggiante perché può dare il via, anzi continuare, in quello che si ci era prefissi nel programma di governo quando si ci è insediati a palazzo di città.

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Lo Sportello Amianto apre A Piano di Sorrento

Per i marittimi che a bordo sono esposti alla fibra killer a bordo e tutelarli in ogni sede   Piano di Sorrento…

21 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Parcheggi .Comune ricorre consiglio di Stato

Rassegna stampa META – PARCHEGGI CORSO ITALIA/ IL COMUNE NON CI STA E RICORRE AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO LA…

16 Ott 2018 Meta Redazione

Vico Equense

Galleria di Seiano-Pozzano, chiusure notturne per lavori

Interventi di manutenzione sugli impianti tecnologici   Vico Equense – In un comunicato diramato dall’Anas ci saranno delle chiusure notturne della galleria…

20 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, Mezzogiorno d’Italia: invertire la rotta

Il convegno organizzato da Eurapromez sui temi dello sviluppo, del divario economico e sociale   Capri – Si svolgerà il convegno organizzato…

18 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Fai ‘i luoghi del cuore’: Villa Regina Giovanna e Cappella…

Due siti costieri in lizza nella speciale classifica dei luoghi da proteggere   Cappella di Santa Maria a…

18 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Cultura Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Malore a turista americana, al Costa d'Amalfi tamponata grave patologia

Nell’hotel ha ravvisato un malore ed è stato chiamato il 118   Una turista americana è giunta ieri sera in codice rosso…

19 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Cadavere sui sentieri di Scala, trovato morto escursionista francese [FOTO]

Un 60enne escursionista di nazionalità francese di cui si erano perse le tracce   La zona Il cadavere di…

14 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook