Il pericolo corre sulla SS 145 Sorrentina (Video)

Drammatico il video delle turiste falciate sulle strisce pedonali

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Il tremendo e violento impatto

Costiera sorrentina – Drammatico è il video delle turiste falciate sulle strisce pedonali che le stavano attraversando nel breve rettilineo prima di Meta su una Statale Sorrentina sulla quale corre quotidianamente il pericolo.

Non passano giorni oppure delle ore che su questa strada che è l’unico ingresso nella costiera sorrentina, accadono degli incidenti, gravi o meno gravi sia per i veicoli che per le persone, ma quello che si è visto delle due povere turiste ha dell’incredibile ed inverosimile. Anche se in quel tratto di questa panoramica che parte da Seiano ed arriva appunto a Meta che è l’ingresso delle quattro cittadine sorrentine, è sotto controllo da parte delle forze dell’ordine, quello che manca in molti è il giusto atteggiamento mentale quando si è in strada con un veicolo. Infatti nonostante che le varie curve a gomito impediscano il poter avere un’elevata velocità, non c’è verso che essa venga moderata, anzi spesso viene aumentata ed ecco che miscelata con il mancato giusto atteggiamento mentale, accade quello che è successo alla povere turiste. Ma oltre a questo anche i vari bus turistici da grandi dimensioni che stazionano lateralmente per far scendere i loro passeggeri per far fotografare il paesaggio, possono essere da ostacolo in qualche caso. Ma comunque nessuno vuole trovare delle soluzioni da mettere in campo, quello che forse ci vorrebbe e che in quel lungo tratto, probabilmente qualche sistema di video sorveglianza capace di monitorare tutto il tracciato, ma soprattutto il giusto atteggiamento mentale in tratti così pericolosi.

Il video è tratto da Facebook ed è di Salvatore Maresca:

https://www.facebook.com/salvatore.maresca.501/videos/10212438660986977/

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

I primi 40 anni di Donato Cellini

Una serata all’insegna di qualche sorpresa    Piano di Sorrento – Eppure ci è arrivato agli anta e sono i primi 40…

20 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il Comune invita a Meta la turista inglese stuprata

Il sindaco Giuseppe Tito dice a chiare lettere di testimoniare solidarietà alla vittima difendendo l’onore del paese    Meta - Il Comune…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

In manette due ladri di sigarette

Il duo segue l’auto del tabaccaio e nei pressi della tabaccheria gli rubano un pacco contenente 48 stecche di sigarette   Vico…

19 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

E' scomparsa Lucia del ristorante Aurora

Capri piange un'icona della tradizione gastronomica e della vocazione turistica isolana Non c'è vip, personaggio dello star system, della finanza e…

18 Giu 2018 Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pakistano di 56 anni portava la cocaina a Capri

Arrestato dalla Polizia poco dopo essere sbarcato sul porto di Marina Grande Nell'ambito dei controlli per la prevenzione e la repressione…

16 Giu 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Amalfi abbraccia i suoi campioni

25 giugno festa in piazza per i vincitori della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare A tre settimane dallo spettacolare successo del…

21 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

De Laurentiis torna nella "sua" Costiera

Domenica di relax per il presidente del Napoli   Da alcuni giorni sono iniziati i Mondiali e la Russia è diventata terra…

18 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook