Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica

Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall’Amministrazione comunale di Maiori, guidata dal sindaco Antonio Capone, per l’antico complesso conventuale di San Domenico, che rientra nelle disponibilità immobiliari comunali, in un più ampio progetto di restauro, riqualificazione e rifunzionalizzazione.

La Giunta comunale del 13 febbraio scorso, nell’approvare il progetto di fattibilità tecnicoeconomica, ha demandato al responsabile dell’Area Lavori Pubblici e Tecnico-manutentiva del Comune, l’architetto Roberto Di Martino, l’adozione degli atti consequenziali al deliberato. Il progetto, che prevede una spesa di 7,6 milioni di euro, sarà presentato dall’Amministrazione comunale ai prossimi bandi FERS della Regione Campania per essere ammesso a finanziamento. Non essendo inserito nella Programmazione delle Opere Pubbliche 2018-2020, l’intervento necessita la redazione del progetto di fattibilità tecnico-economica. Già, perché soltanto dopo la sentenza del Consiglio di Stato del dicembre scorso, che aveva definitivamente cancellato ogni possibilità di trasformare l’antico convento in struttura ricettiva di lusso (secondo il progetto della precedente amministrazione) è stato possibili immaginarne una nuova funzione.

«L’amministrazione comunale, impegnata per il miglioramento delle condizioni urbanistiche, economiche, ambientali e culturali del proprio territorio con particolare attenzione al riuso degli immobili di proprietà comunale intende realizzare una Scuola di formazione professionale unitamente ad una serie di “servizi” e attività-eventi sia formativi che culturali» si legge dal deliberato.

 

Fonte il vescovado.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Aria Nuova, cambio di rotta su ambiente e turismo

Seconda passeggiata immersiva a Piano di Sorrento ed a cavallo del #FridayforFuture, la campagna mondiale di sensibilizzazione per l'ambiente    Piano di Sorrento…

16 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Carnevale 2019 a fumetti a Capri

Il programma completo delle manifestazioni I fumetti: questo il tema dell’edizione 2019 del Carnevalissimo a Capri. Quattro giorni di eventi,…

01 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Effetto Gran Carnevale: boom di presenze alla sfilata dei carri…

di Miriam Bella Complice il sole e le temperature di una giornata, che nulla ha avuto da invidiare a quelle primaverili, la…

05 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook