Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica

Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall’Amministrazione comunale di Maiori, guidata dal sindaco Antonio Capone, per l’antico complesso conventuale di San Domenico, che rientra nelle disponibilità immobiliari comunali, in un più ampio progetto di restauro, riqualificazione e rifunzionalizzazione.

La Giunta comunale del 13 febbraio scorso, nell’approvare il progetto di fattibilità tecnicoeconomica, ha demandato al responsabile dell’Area Lavori Pubblici e Tecnico-manutentiva del Comune, l’architetto Roberto Di Martino, l’adozione degli atti consequenziali al deliberato. Il progetto, che prevede una spesa di 7,6 milioni di euro, sarà presentato dall’Amministrazione comunale ai prossimi bandi FERS della Regione Campania per essere ammesso a finanziamento. Non essendo inserito nella Programmazione delle Opere Pubbliche 2018-2020, l’intervento necessita la redazione del progetto di fattibilità tecnico-economica. Già, perché soltanto dopo la sentenza del Consiglio di Stato del dicembre scorso, che aveva definitivamente cancellato ogni possibilità di trasformare l’antico convento in struttura ricettiva di lusso (secondo il progetto della precedente amministrazione) è stato possibili immaginarne una nuova funzione.

«L’amministrazione comunale, impegnata per il miglioramento delle condizioni urbanistiche, economiche, ambientali e culturali del proprio territorio con particolare attenzione al riuso degli immobili di proprietà comunale intende realizzare una Scuola di formazione professionale unitamente ad una serie di “servizi” e attività-eventi sia formativi che culturali» si legge dal deliberato.

 

Fonte il vescovado.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, centenario della Prima Guerra Mondiale

E disvalamento della lapide in memoria di monsignore Michele Massa    Piano di Sorrento - Domenica 4 Novembre ricorre il centenario della Prima guerra mondiale - 1918-2018…

03 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti

La quinta edizione di Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti si svolgerà sabato 10 e domenica 11 Novembre…

10 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Antonio Volpe

Vico Equense

Natale in “panarella”, esteso l’orario per la Funivia del Faito

Anno record, Eav festeggia estendendo le corse anche nel periodo natalizio di Fiorangela d’Amora Anno record per la funivia del Faito, Eav…

27 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Si vende a Capri la lussuosa villa che fu frequentata…

Ancora intatta la sua stanza     A un prezzo superiore ai 10 milioni di euro, è in vendita in una delle zone…

09 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Improvviso stop all’eliambulanza, serata di paura a Capri

Per una partoriente conclusasi per fortuna con un lieto fine Vi era urgente necessità dell’elicottero del 118 per trasferire nella tarda…

08 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, sabato 10 novembre su Rai3 per la…

Tre eliminatorie e una grande gara finale dove una giuria di esperti eleggerà il Borgo più bello d'Italia 2018   Redazione -…

09 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pescatori di frodo, la primula rossa in manette dopo 10…

Era riuscito a farla franca pescando tonni rossi sottomisura che poi rivendeva al mercato nero   di Petronilla Carillo   «Siete bravi, mi avete…

08 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook