Note tra la Storia, banda di Massa Lubrense nella Chiesa del Rosario a Sorrento

Chiuderà il ciclo dei concerti natalizi con dei brani musicali a tema

                                      Locandina

 Sorrento – La musica ha sempre affascinato la natura umana cattura la nostra attenzione, rappresenta una sorta di sottofondo alla nostra vita: chi non ha mai legato un ricordo ad una canzone? Ma ben prima che telefonini e computer ci inondassero di musica, per ascoltare dei pezzi d’autore bisognava attendere le feste patronali: statue e devoti erano accompagnati da solenni e gravi note eseguite da “bande municipali” e la sera, quando il “mistico” lasciava il posto al “mastico”, tutti attendevano con trepidazione il cosiddetto “concertino”. Massa Lubrense, però, a differenza dei paesi limitrofi, non aveva bisogno di sborsare cifre astronomiche per assicurarsi il complesso bandistico più in voga: la banda municipale (e che banda!) la teneva e la tiene tutt’ora in casa. Di fatti da quasi 180 anni, il Complesso musicale città di Massa Lubrense accompagna riti religiosi, cerimonie civili sul territorio comunale, la penisola sorrentina, la costiera amalfitana e l’Isola di Capri.

Dopo aver eseguito ben due concerti nell’ambito del comune di Massa Lubrense nelle chiesa di San Pietro Apostolo a Monticchio e l’altro nella storica ex Cattedrale, la banda massese, chiuderà il ciclo dei concerti natalizi nella Chiesa dei Santi Felice e Bacolo a Sorrento, altrimenti conosciuta in Penisola Sorrentina come la Chiesa del Rosario, domenica 13 gennaio alle ore 19,30.

Sarà una serata dove il pubblico sarà riportato al clima natalizio appena trascorso con una serie di coinvolgenti brani musicali a tema, ma oltre questo a rendere ancora più coinvolgente l’atmosfera che verrà a crearsi, saranno i  piccoli allievi della scuola musicale della banda, alcuni dei quali già pronti ad inserirsi tra i grandi per dare continuità ad una Banda quella di Massa Lubrense, tra le più antiche della penisola sorrentina e con grosse tradizioni musicali.

Gli spettatori potranno rivivere la magica atmosfera del Natale attraverso i “classici” come Silent Night, White Christmas, Sonata di Natale, Adeste Fideles ed altri ancora diretti dal giovane Maestro anch’egli Massese Ivan de Gregorio che dallo scorso mese di novembre a accettato la direzione musicale della banda di Massa Lubrense.

La serata di Domenica 13 è stata voluta ed organizzata dalla Venerabile Arciconfraternita del Rosario, guidata dal Priore Carlo Incoronato e dal Rev.do Francesco Saverio Casa a chiusura delle Cerimonie Natalizie nella chiesa di Via Tasso a Sorrento.

Dopo il 13 gennaio, per i componenti del Complesso Musicale di Massa Lubrense, parte la stagione bandistica 2019, infatti il 27 gennaio saranno impegnati nella prima processione dell’anno nella frazione di Pastena.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Aria Nuova, cambio di rotta su ambiente e turismo

Seconda passeggiata immersiva a Piano di Sorrento ed a cavallo del #FridayforFuture, la campagna mondiale di sensibilizzazione per l'ambiente    Piano di Sorrento…

16 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Carnevale 2019 a fumetti a Capri

Il programma completo delle manifestazioni I fumetti: questo il tema dell’edizione 2019 del Carnevalissimo a Capri. Quattro giorni di eventi,…

01 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook