Nocerino ‘salva’ il Sant’Agnello

I costieri si svegliano nella ripresa e restano in Eccellenza

 

 Redazione – Un play out secco che poteva essere fatale al Sant’Agnello in casa del San Tommaso  Avellino ma i costieri si svegliano nella ripresa e Nocernino li salva e restano in Eccellenza.

Un incontro a due volti nel quale ha visto un primo tempo giocato quasi a senso unico da parte dei biancoverdi,  oggi in maglia rossonera, che trovando buoni varchi per qualche centimetro non hanno perforato la rete difesa da un reattivo Belviso. Un secondo tempo che ha visto i costieri destarsi e mettere a segno una rete che vale oro dopo un campionato passato con molti patemi d’animo ed in cui vi restano meritatamente.

La gara però vede subito gli irpini mettersi bene in carreggiata con un cross di Renna che Mallardo non rifinisce da pochi metri perché di uno davanti alla sfera. La fascia sinistra è foriera per i locali di ficcanti azioni, la prima la innesca Costanzo che da fondo campo in area crossa ma la testa di Buonocore mette alta di poco la sfera. I costieri non dormono e si fanno vedere con Breglia il cui tiro da limite è respinto da D’Auria, mentre per i locali il diagonale di Muro va largo vicino al secondo palo di due metri circa. La squadra di mister Nardo ci riprova con Di Capua e sempre dal limite dell’area ma la sua conclusione va alta di poco. Il pallino della gara è sempre però in mano agli avellinesi che trovano dei buoni varchi sulla fascia sinistra e li sfruttano a dovere, così Siciliano innesca una palla da fondo campo per la testa di Mallardo che manda di una spanna fuori.

Il finale di tempo vede ancora i locali andare vicini alla rete che però non ottengono grazie alla parata d’istinto con la mano di Belviso sul tiro a botta sicura ravvicinato di Siciliano e poi tutti al momentaneo riposo. Nel quale i costieri ben si concentrano ed escono decisi a mettere la palla nel sacco, e così quando passano tredici primi ecco che la rete nasce da un fallo laterale battuto sulla fascia destra con la palla che arriva a Nocerino piantato al limite dell’area che fa secca la difesa avversaria e mette in atto un micidiale diagonale vincente che termina in rete sul palo lungo. Il San Tommaso accusa il colpo ma la sua reazione non è tanto efficace da impensierire un reattivo Belviso. Anzi sono i costieri che sfiorano il raddoppio al 36’ con Cioffi lanciato da Di Capua che in area sombrera un avversario ed innesca una palla che l’estremo biancoverde respinge, poi lo stesso Cioffi al 47’ si vede in area ribattuta una sfera che poteva essere vincente.

Termina così una gara che fa esultare i costieri che forse credevano fino ad un certo punto di vincere in un play out secco ed anche in esterna.

 

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2016-17 – GIRONE B – PLAY OFF – SEMIFINALE REGIONALE

SAN TOMMASO AVELLINO – SANT’AGNELLO   0-1

Goals: 13’st Nocerino.

SAN TOMMASO AVELLINO : D’Auria, Tucci (28’st D’Acierno), Costanzo, Renna, Capaldo, Cavallini, Buonocore (6’st Mallozzi), Ammendola, Mallardo, Siciliano, Muro.

A disp: Mazzone, Serino, Saveriano, Sorrentino, Del Sorbo.   Allen: Ciaramella.

FC SANT’AGNELLO: Belviso, Buonomo, Ciardiello, Veniero, Siniscalchi, Longobardi, Nocerino (35’st Gargiulo), Di Capua, Cioffi, Breglia, Scognamiglio (18’st Lauro).

A disp: Perrino,Di Gregorio, Aiello, De Maio, Perillo.   Allen: Nardo.

Arbitro: Dario Di Francesco di Ostia Lido.

Assistenti: Carmelina De Angelis (Nocera Inferiore) – Giovanni Russiello (Castellammare di Stabia).

Espulso: 43’ st mister Nardo (SA) per proteste.

Ammoniti: Mallozzi (ST); Ciardiello e Cioffi (SA)

Note: giornata serena, erba sintetica buona, spettatori circa 500.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Antonella Ossorio a Piano parlando de ‘La cura dell’acqua salata’

Il suo romanzo è una rocambolesca saga di una famiglia che è vittima di una singolare maledizione  Piano di Sorrento –…

17 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il Comune invita a Meta la turista inglese stuprata

Il sindaco Giuseppe Tito dice a chiare lettere di testimoniare solidarietà alla vittima difendendo l’onore del paese    Meta - Il Comune…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, la Pizza a Metro compie 50 anni

Ci saranno ben 50 chef stellati anche per la sedicesima edizione di Festa a Vico   Vico Equense – 50 anni, tanti…

23 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Lavori in fase di ultimazione al piano superiore del Centro…

Sorgerà anche una mediateca pubblica Sono oramai in fase di ultimazione i lavori di ristrutturazione del piano superiore del Centro Congressi…

22 Mag 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'ultima foto scattata dall'aereo che sorvola Capri prima di scomparire…

Continuano le ricerche in mare, si spera di trovare ancora in vita le due persone che erano sul velivolo Lungo un…

15 Mag 2018 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

“Grande bellezza, pessime strade”: su Rai Tre il corteo di…

L’inviato Enzo Ragone ha preso parte alla marcia per raccogliere le testimonianze dei cittadini "Costiera Amalfitana, grande bellezza pessime strade". Si intitola…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Incidente a Minori nella notte: auto travolge passante, è grave…

Nel mentre, un ulteriore incidente a Positano ha coinvolto un ciclomotore con a bordo due stranieri che ha investito un…

15 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook