Napoli: il rischio o la gioia di essere minore

Proposte educative per i bambini di Napoli

 

Napoli: il rischio o la gioia di essere minore. Proposte educative per i bambini di Napoli. È questa iniziativa che il Primicerio dell’Arciconfraternita dei Pellegrini Vincenzo Galgano  lancia il 9 aprile alle ore 17.30, nella Vito delle celebrazioni per i 440 anni dell’Arciconfraternita, per discutere di un tema di grande attualità e di straordinario interesse per il presente e soprattutto per il futuro della nostra società. Intervengono Patrizia Esposito, presidente del tribunale per i minorenni di Napoli, Gemma Tuccillo, Capo Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità del ministero della giustizia,  Luisa Franzese, direttore generale dell’ufficio scolastico della Campania, Alessandro Formisano, del Calcio  Napoli, Patrizio Oliva, pugile olimpico e membro dell’associazione Milleculure, Rosanna Purchia, sovrintendente del teatro di San Carlo. Presiede Vincenzo Galgano, Primicerio dell’Arciconfraternita dei Pellegrini, coordina Don Tonino Palmese, vicarioepiscopale, presidente della fondazione Polis e preposito dell’Arciconfraternita che ha scritto: ”Il filosofo dell’educazione Olivier Reboul si pone le domande più importanti per la pedagogia: cosa vale la pena insegnare? Cosa vale la pena imparare? Per entrambe le domande la risposta è una sola: vale la pena insegnare ed imparare tutto ciò che libera e tutto ciò che unisce”. “Da questo  confronto vogliamo  ripartire  per comprendere  ed affrontare  i tanti  problemi  che interessano i nostri giovani sottoposti a una situazione di grande disagio, di mancanza di guida, di valori in molti casi. Oggi è, dunque, sempre più importante essere loro vicini per comprenderne le difficoltà e affrontare i problemi legati a una condizione che in molti casi purtroppo rischia di allontanarli dal consesso civico. L’opera dell’Arciconfraternita, attraverso il lavoro con i bambini e i ragazzi più disagiati con l’assistenza, la formazione e l’educazione presso le proprie strutture, mira proprio a preservarli e aiutarli a inserirsi nella società attraverso la formazione, l’educazione e l’insegnamento di una cultura diffusa della legalità”, ha spiegato il primicerio Vincenzo Galgano.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, nuovo concorso natalizio ed accensione luminarie

Buoni da spendere, gratta e vinci con vincita di altri 1000 premi in palio   Foto d'archivio Piano di…

08 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Tito da' mandato avv Esposito per Villa Giuseppina

Rassegna stampa META/ ORA È GUERRA SU VILLA GIUSEPPINA: NUOVO INCARICO ALL’AVVOCATO ESPOSITO Posted by Il Talepiano | 14 Dic 2018 …

15 Dic 2018 Campania Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense ricorda Antonio Vinciguerra

E'doveroso ringraziare tutti i presenti alla commemorazione di mio padre. Complimenti al sindaco di Vico Equense Buonocore paese dove da…

14 Dic 2018 Vico Equense Redazione

Capri

Ragazzina in fuga dal molestatore: carabinieri e Procura dei minori…

Un inquietante episodio accaduto di sera ad Anacapri I carabinieri della stazione di Anacapri, che hanno ricevuto una specifica delega di…

18 Dic 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capodanno a Capri: ecco gli artisti previsti

E gli eventi in programma il 30 e il 31 dicembre È ormai una tradizione consolidata dell’isola salutare l’anno che sta…

18 Dic 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

La rotta del Capodanno a Ravello: musica italiana in diffusione…

“Porte e finestre aperte” per la voce di Mariella Devia all’Auditorium Niemeyer. In programma anche i concerti di Giovanni Allevi,…

18 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Bonifica ultimata, ma a Furore la strada resta chiusa

Rinviata a domani (salvo imprevisti) la riapertura della Strada Statale 163 Amalfitana Era prevista per la giornata di oggi ma è…

10 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook