Monaci tibetani a Booksophia

Monaci tibetani a “Booksophia”. Al festival non solo classicità, apertura alla “diversità”


Sabato 14 ottobre si è concluso “Booksophia”, il primo festival della classicità tenutosi a Massalubrense, culla della cultura, cultura a 360°.

;

“Booksophia” non è solo classicità, è anche apertura alla “diversità”. La piccola cittadina massese ha accolto quattro monaci tibetani in tour dal monastero di Gaden Jangtse Tsawa Khangtsen, i cui canti di pace si sono levati alti e solenni. Ricco di significati il “Mandala”, espressione originale, fortemente simbolica dell’arte sacra tibetana. Coloratissimo, bello da vedere, il mandala è stato realizzato con tanta sabbia presso i giardinetti di piazza”Matteotti”, per poi essere distrutto, distribuita la polvere. È un simbolo spirituale e rituale che rappresenta l’universo, non è solo una forma d’arte, i mandala sono usati in numerose tradizioni spirituali, per focalizzare l’attenzione, per definire uno spazio sacro e per aiutare la meditazione.

Geshe Ngawang Dendup, Geshe Jamba Leta, Geshe Dorjee Ngudup e il naturopata, esperto in medicina tibetana, Karma Sangey, questi i nomi dei monaci tibetani che per un anno staranno a Roma, presso l’Istituto Samantabhadra, per continuare a prendersi cura di tutti coloro che nel corso del tempo, hanno trovato beneficio dalla loro millenaria scienza medica. “Booksophia”, iniziativa promossa dall’Archeoclub Lubrense presieduto da Stefano Ruocco e Domenico Palumbo , con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con il contributo dell’Amministrazione Comunale di Massa Lubrense, ed in collaborazione con l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli, la rete Otis coordinata dalla prof.ssa Maria Rosaria Lo Monaco, il Circolo Endas Penisola Sorrentina di Piano di Sorrento, rappresentato dal dirigente scolastico prof. Antonio Volpe e dalla Prof.ssa Miriam Perfetto, l’Associazione “I Virgiliani” di Meta e la Pro Loco di Massa Lubrense, ha prodotto non solo classicità, ma anche conoscenza della “diversità”, apertura etnica e culturale. Per realizzare tutto ciò è stato indispensabile l’aiuto di persone motivate, giovani liceali e universitari come Aldo Terminiello (Dott. Letterature e Culture Comparate), Claudio Volpe (Studente universitario), Francesco Foti, Gennaro Galano (Laureato in Storia), Gioia Gargiulo (Laureanda in Lettere Classiche), Luca Giustiniani (Studente Universitario), Luigi Fiorentino (Studente Universitario), Luigi Savarese (Liceale), Pasquale Di Nota (Liceale), Romina Amitrano (Dott.ssa in Conservazine dei Beni Culturali), Valerio Ruocco (Ufficiale di Marina) e Valerio Terrecuso (Dott. Lettere Classiche).

Miriam Perfetto

 

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, quattro giorni di Black Friday

Tante promozioni: “Non solo abbigliamento, la convenienza è per tutti i settori”, dice il presidente dell’Ascom   Gianluca…

22 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Geografia nascosta a Meta alla scoperta dei centri storici

GEOGRAFIA NASCOSTA DELL'ITALIA ESTERNA 2017 IV EDIZIONE Meta (NA) - 11 e 12 Novembre 2017 Giornate di paesologia, mareologia, arte, cultura, artigianato e…

06 Nov 2017 Meta Antonio Volpe

Vico Equense

Isolata ancora la frazione Monte Faito

La strada è stata liberata ma è interdetta al traffico per il costone che non è sicuro   Vico Equense – Resta…

14 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Truffe on line sempre più ingegnose, numerosi capresi tra le…

Ecco i 7 consigli per difendersi   Le truffe sono spesso dietro l’angolo. Anche online, o meglio, soprattutto online, dove con la…

22 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festività di Capodanno a Capri: affidata alla Ellegi l'organizzazione delle…

La sera del 30 Ron in concerto. San Silvestro con la Gucci band, i dj e Mary Boccia   Capri -…

20 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori: trovato con una pistola scacciacani in auto

Denunciato 27enne napoletano   La scorsa notte, i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi, agli ordini del maresciallo Matteo Cecini e coordinati dal…

20 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Put costiera sorrentina-amalfitana: rinviato l’ok

Ritirata la proposta di legge perché necessita di alcune modifiche tecniche  Costa delle sirene - La Commissione Urbanistica ha rinviato l’ok al…

17 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook