Monaci tibetani a Booksophia

Monaci tibetani a “Booksophia”. Al festival non solo classicità, apertura alla “diversità”


Sabato 14 ottobre si è concluso “Booksophia”, il primo festival della classicità tenutosi a Massalubrense, culla della cultura, cultura a 360°.

;

“Booksophia” non è solo classicità, è anche apertura alla “diversità”. La piccola cittadina massese ha accolto quattro monaci tibetani in tour dal monastero di Gaden Jangtse Tsawa Khangtsen, i cui canti di pace si sono levati alti e solenni. Ricco di significati il “Mandala”, espressione originale, fortemente simbolica dell’arte sacra tibetana. Coloratissimo, bello da vedere, il mandala è stato realizzato con tanta sabbia presso i giardinetti di piazza”Matteotti”, per poi essere distrutto, distribuita la polvere. È un simbolo spirituale e rituale che rappresenta l’universo, non è solo una forma d’arte, i mandala sono usati in numerose tradizioni spirituali, per focalizzare l’attenzione, per definire uno spazio sacro e per aiutare la meditazione.

Geshe Ngawang Dendup, Geshe Jamba Leta, Geshe Dorjee Ngudup e il naturopata, esperto in medicina tibetana, Karma Sangey, questi i nomi dei monaci tibetani che per un anno staranno a Roma, presso l’Istituto Samantabhadra, per continuare a prendersi cura di tutti coloro che nel corso del tempo, hanno trovato beneficio dalla loro millenaria scienza medica. “Booksophia”, iniziativa promossa dall’Archeoclub Lubrense presieduto da Stefano Ruocco e Domenico Palumbo , con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con il contributo dell’Amministrazione Comunale di Massa Lubrense, ed in collaborazione con l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli, la rete Otis coordinata dalla prof.ssa Maria Rosaria Lo Monaco, il Circolo Endas Penisola Sorrentina di Piano di Sorrento, rappresentato dal dirigente scolastico prof. Antonio Volpe e dalla Prof.ssa Miriam Perfetto, l’Associazione “I Virgiliani” di Meta e la Pro Loco di Massa Lubrense, ha prodotto non solo classicità, ma anche conoscenza della “diversità”, apertura etnica e culturale. Per realizzare tutto ciò è stato indispensabile l’aiuto di persone motivate, giovani liceali e universitari come Aldo Terminiello (Dott. Letterature e Culture Comparate), Claudio Volpe (Studente universitario), Francesco Foti, Gennaro Galano (Laureato in Storia), Gioia Gargiulo (Laureanda in Lettere Classiche), Luca Giustiniani (Studente Universitario), Luigi Fiorentino (Studente Universitario), Luigi Savarese (Liceale), Pasquale Di Nota (Liceale), Romina Amitrano (Dott.ssa in Conservazine dei Beni Culturali), Valerio Ruocco (Ufficiale di Marina) e Valerio Terrecuso (Dott. Lettere Classiche).

Miriam Perfetto

 

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Per chi è ‘na bona furchetta, cannelloni al ragù

Il primo prototipo di cannellone forse lo si fa risalire all’Ottocento    Costiera sorrentina – Non è molto sicura l’origine di questo…

20 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Con banconota falsa azzardano a comprare gratta e vinci

Tre 16enni lo provano nella tabaccheria della stazione ricalcando il film di Totò ma poi sono denunciati    Meta - Tre 16enni…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, momenti concitati su treno della Circum

Un cittadino dell’Est Europa rifiuta di acquistare un biglietto ed è stato portato in caserma   Vico Equense – Ci sono stati…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ennesimo incidente stradale sulla via che collega il Porto con…

Auto esce fuori strada e finisce in un fondo sottostante, per fortuna nulla di grave per la donna alla guida Poteva…

22 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Abusivismo, a Capri i vertici dei carabinieri

Per fare il punto sulle attività di indagine di Anna Maria Boniello   CAPRI - Carabinieri in prima linea nella lotta all'abusivismo edilizio…

16 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall'Amministrazione comunale di…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Una nuova mappa turistica per Amalfi

Il Consorzio degli albergatori premia le strutture di qualità Sette percorsi di visita che, oltre agli itinerari classici, propongono esperienze insolite…

17 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook