Massa Lubrense vince il bando per la piantumazione

Concessi 8mila euro per l’acquisto di alberature, cespugli e siepi da impiantare presso il parco giochi di via Massa Turro

 Massa Lubrense – La cittadina costiera vince il bando promosso dalla Città Metropolitana di Napoli per la piantumazione di alberi nei parchi cittadini.

Ottomila euro sono stati concessi dall’ente di Piazza Matteotti per l’acquisto di alberature, cespugli e siepi da impiantare presso il parco giochi di via Massa Turro.

Il progetto naturalistico che è stato realizzato con tutte essenze autoctone è stato presentato dal responsabile del settore manutenzione l’ingegnere Monica Coppola ed ha visto la collaborazione gratuita del WWF Terre del Tirreno presieduto da Claudio D’Esposito.

“Sento il dovere di ringraziare la Città Metropolitana di Napoli ed il consigliere Giuseppe Tito -dichiara il primo cittadino di Massa Lubrense Lorenzo Balducelli- per l’opportunità che ci ha dato con questo bando per l’inalberimento dei parchi urbani.

Un investimento in verde ed in alberi è certamente un patrimonio che lasciamo alle future generazioni in termini di ambiente, salute e benessere. E’ doveroso da parte mia ringraziare il presidente del WWF Terre del Tirreno Claudio D’Esposito per la preziosa, professionale e gratuita collaborazione nell’elaborazione del progetto naturalistico. Dopo la bellissima realizzazione del parco urbano di Sant’Agnello “Oasi in città” il WWF ha messo a disposizione della nostra comunità il suo bagaglio di conoscenze e sensibilità in tema ambientale.

In queste ore -continua Lorenzo Balducelli-  i nostri uffici ecologia insieme alla società Terra delle Sirene ed il settore manutenzione stanno febbrilmente lavorando per partecipare a 3 bandi sempre della Città Metropolitana di Napoli che riguardano sovvenzioni e contributi per l’acquisto di macchine spazzatrici ed automezzi per la raccolta differenziata, piantumazione di nuove alberature ed il miglioramento delle isole ecologiche per la raccolta differenziata. I bandi ci hanno dato soltanto cinque giorni di tempo dalla pubblicazione alla consegna dei progetti e delle richieste. E’ perquesto -conclude il sindaco Balducelli-  che ringrazio la struttura comunale con Antonio Tramontano ed Aniello Mazza per il settore ecologia unitamente al direttore tecnico di Terra delle Sirene Antonino Di Palma ed il servizio manutenzione con l’ingegnere Monica Coppola per l’impegno profuso in un periodo particolarmente gravato da scadenze burocratiche”.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Denuncia del calvario per le fisioterapie

A farla è Gigi Salvi, 47enne costretto sulla sedia a rotelle da una rara forma di amiotrofia, in un video…

24 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Infartuato portato da Capri a Napoli in idroambulanza

Dopo l’indisponibilità dell’elicottero: corsa contro il tempo L’anziano colpito da infarto questo pomeriggio a Capri è stato trasferito in serata a…

21 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook