Massa Lubrense non è più la città più sicura d’Italia?

Fino ad un ad una decina di anni fa lo era stata eletta da un periodico specializzato

 

Massa Lubrense – Sembra che dopo quello che è successo al povero disabile la cittadina non è più città più sicura d’Italia, e fino ad una decina di anni fa lo era stata eletta da un periodico specializzato. 

Eppure è una delle cittadine costiere dove grazie al suo vivere meglio in molti, villeggianti, turisti e vacanzieri mordi e fuggi vi hanno messo le tende, anche il suo territorio che è il secondo più vasto della penisola, dopo quello di Vico Equense, ha tanto verde per cui si possono godere anche della salubri giornate.

Ma non solo questo ha anche delle spiagge che sono premiate con la Bandiera blu, ha degli ottimi ristoranti stellati, ed anche ha una vasta parte dell’Area Marina Protetta Punta Campanella, che ne fanno una delle mete che chi viene nella costiera sorrentina non può fare a meno di non arrivarci per una sosta.

Ma purtroppo dopo quello che è successo al povero disabile sulla sedia a rotella che è stato anche malmenato e rapinato, questa sicurezza sembra andarsi a fare benedire.

Chi da anni ci viene a passare una vacanza mette i punti sugli i, perché forse stando in una posizione in cui non possono arrivarci i pendolari con ogni probabilità l’ha messa in una certa condizione di avere il ‘quieto vivere’. Ma purtroppo oggi la vita è cambiata e questo angolo che sembra essere lontano, da un lato, da tutto, deve avere gli occhi aperti a 360° ed avere chi vigila su questo vasto territorio.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Rubò smartphone a studentessa, arrestato

Emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per uno dei picchiatori di ‘Villa dei Misteri’    Piano di Sorrento – A bordo…

15 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

SUSANNA BARBA TORNA ALLA CARICA SULLA COMMISSIONE PAESAGGISTICA

domenica 10 dicembre 2017 A proposito della Commissione Paesaggistica e non solo...i nodi vengono al pettine! I nodi vengono sempre al pettine e così…

11 Dic 2017 Meta Redazione

Vico Equense

La notte bianca di Vico Equense

Il centro cittadino si trasformerà in un enorme palcoscenico diffuso a cielo aperto   Vico Equense – La cittadina costiera si prepara…

09 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Mareggiata a Capri, corsa straordinaria del traghetto Naiade della Caremar…

di Anna Maria Boniello CAPRI - La Caremar ha predisposto questa sera una partenza eccezionale del maxi-traghetto Naiade, che ha effettuato…

15 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Collegamenti marittimi: Capri non è più isolata

Dopo 24 ore di stop riprese le partenze delle navi Caremar Capri non è più isolata. Dopo 24 ore di stop…

13 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, inaugurazione della mostra ceramica Donne e Madonne

Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare Mota    Vietri sul mare - Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare…

14 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ravello, Massimo Ranieri special guest del 2018 in musica [PROGRAMMA]

Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana   Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana. Il 2018 a…

13 Dic 2017 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook