Massa Lubrense, 700mila euro per la manutenzione del territorio

Dalle scuole alla viabilità, passando per la pubblica illuminazione alla  regimentazione delle acque

 

 Massa Lubrense – Settecentomila euro di interventi di manutenzione su tutto il territorio

comunale già affidati e che dovrebbero partire nel giro di qualche settimana.

E’ stato un fine d’anno estremamente impegnativo per il settore manutenzione del

Comune di Massa Lubrense diretto dall’ingegnere Monica Coppola e l’inizio del 2019

non sarà da meno, visto i cantieri che si dovranno seguire sul territorio.  Interventi che

spaziano dalle scuole alla viabilità, passando per la pubblica illuminazione alla

regimentazione delle acque.

Si va dal Campo sportivo Cerulli dove sarà finalmente rinnovato l’impianto di

illuminazione del terreno di gioco e che sarà sostituito con un moderno impianto a basso consumo energetico con tecnologia a led. Sempre per il campo sportivo comunale si  prevede l’impermeabilizzazione degli spalti in cemento prefabbricato in modo da evitare le infiltrazioni di acqua che hanno interessato i locali sottostanti con la palestra e gli spogliatoi.

Sul fronte scolastico sarà completamente rifatta la tettoia di ingresso del plesso

scolastico di Pastena e sarà installato un moderno impianto di pannelli fotovoltaici con in recupero dell’energia elettrica. L’impianto avrà una capacità di 5.5 chilowatt.

Sempre sul fronte degli edifici scolastici completati i lavori di rifazione totale dei bagni

della scuola dell’infanzia del plesso don Milani di Massa Centro che saranno consegnati

prima dell’apertura delle scuole dopo la pausa per le festività natalizie.  La ditta

incaricata ha lavorato proprio durante le festività in modo da non intralciare il normale

funzionamento delle lezioni per i più piccoli.

Nuovo impianto di pubblica illuminazione per via Discesa di Puolo dalla strada

provinciale Sorrento – Massa Lubrense  fino alle rampe di Puolo.  L’impianto verrà

alimentato  con  una nuovo allaccio alla rete ENEL per non gravare né sull’impianto

a monte né su quello a valle. Altri interventi sulla pubblica illuminazione sono previsti

per via Aragona tra San Francesco ed Acquara , via San Nicola sempre ad Acquara  e Via

Zaccagnia nella frazione di Santa Maria. Manutenzione straordinaria dell’impianto di

pubblica illuminazione e sostituzione del quadro elettrico in via Regina Margherita a

Pastena ed a via San Sossio a Monticchio.

Interventi sono previsti anche  per le strade : via Amerigo Vespucci a Nerano nel tratto

dissestato a causa delle radici degli alberi, via Reola a Pastena con il rifacimento

dell’intero tappetino, via Botteghe di Sopra a Torca dalla Piazza di Torca all’uscita della

strada principale per Sant’Agata.  Pavimentazione in cemento listata con mattoncini

rossi in via Croce a Sant’Agata e  sistemazione di alcuni tratti di muratura di via Bagnulo a

San Francesco  e pavimentazione in cemento listata attualmente dissestata e rifacimento

del tappetino stradale di via Murat nel borgo dell’Annunziata. Ripristino della sicurezza

veicolare e pedonale in  via discesa di Puolo con apposizione di barriera stradale nel

primo tratto a partire dalla provinciale e ripristino del tratto di parapetto stradale

crollato con sistemazione in alcuni punti della pavimentazione in arenaria attualmente

sconnessa.

Tra Sant’Agata e Santa Maria della Neve nel tratto terminale della strada che conduce

all’istituto Casa della Madonna verranno installati 300 metri lineari di fogna pluviale che

serviranno a migliorare la regimentazione delle acque bianche nell’intera zona.

Saranno anche adeguati alle norme di sicurezza  i locali tecnici del piano seminterrato

della scuola Pulcarelli di Sant’Agata ed il locali del piano terra dell’edificio comunale

adibiti in caso di emergenza a Centro Operativo Comunale della Protezione Civile.

Per quanto riguarda i beni culturali un intervento verrà eseguito nei locali diruti annessi

alla Cappella di Sant’Anna a Pietrapiana dove oltre al recupero dei locali verrà ricavato

un bagno.

“Abbiamo avuto un fine d’anno particolarmente intenso di lavoro per la struttura

comunale -dichiara il sindaco di Massa Lubrense Lorenzo Balducelli- ed in particolare per

il settore manutenzione dove dall’assessore Davide Insigne al nuovo responsabile di

l’ingegnere Monica Coppola hanno lavorato tutti alacremente per progettare ed

impegnare le cifre necessarie ad una serie di interventi di manutenzione non più

procrastinabili per tutto il territorio comunale. L’ufficio ha anche provveduto

all’affidamento dei lavori che sono tutti coperti dal bilancio comunale, per cui nelle

prossime settimane partiremo anche con i cantieri”.

Realizzazione di impianto di illuminazione con tecnologia led del campo

Realizzazione di un tratto di fogna pluviale in via Casa della Madonna e via Pontone

€ 65.000,00

realizzazione di 300 ml di nuova fogna pluviale nel

tratto terminale di via Casa della Madonna

Sistemazione della sede stradale e delle cordolature perimetrali in pietrame di

alcuni tratti di strade comunali: via Croce – via Bagnulo e via G. Murat

€ 65.000,00

pavimentazione in cemento listata con mattoncini

rossi in via Croce – sistemazione di alcuni tratti di

muratura di via Bagnulo più pavimentazione in

cemento listata attualmente dissestata –

rifacimento del tappetino stradale di via Murat

Interventi di manutenzione straordinaria alla tettoia in legno della scuola di

Pastena

€ 35.000,00

sistemazione della tettoia in legno con

sostituzione della travi imbarcate e realizzazione,

nella parte al sud del manto di tegole, di un

impianto fotovoltaico integrato da 5,5 kw ( tegole

fotovoltaiche) da allacciare alla rete enel per lo

scambio sul posto

Impianto di pubblica illuminazione via Discesa di Puolo € 79.000,00

Ripristino dell’intero impianto – dalla strada

provinciale fino alle tese, dove l’impianto verrà

realizzato ex novo – L’impianto verrà alimentato a

mezzo di una nuova fornitura per non gravare né

su quello a monte né su quello a valle –

Sistemazione di un tratto di parapetto stradale crollato in via Puolo –

installazione barriera stradale e revisione di alcuni tratti della pavimentazione

in pietra arenaria

€ 70.000,00

Ripristino della sicurezza veicolare e pedonale in

via discesa di Puolo con apposizione di barriera

stradale nel primo tratto (a partire dalla

provinciale) e ripristino del tratto di parapetto

stradale crollato – sistemazione in alcuni punti

della pavimentazione in arenaria sconnessa.

Impianti di pubblica illuminazione via Aragona – via San Nicola – via Zaccagnia

€ 65.000,00

Ripristino dell’intero impianto di via Aragona e via

zaccagnia – sistemazione dell’impianto di via S.

Nicola –

Interventi da eseguirsi sugli impianti di pubblica illuminazione di via Regina

Margherita, via San Sossio ed altre strade comunali

€ 60.000,00

Sistemazione dell’impianto di via Regina

Margherita, compresa la sostituzione del quadro;

impianto illuminazione in via San

Sossio,

Adeguamento locale centro operativo comunale

€ 4.000,00

interventi necessari a rendere energeticamente

indipendente il locale avente sede nella casa

comunale (piano terra ) e destinato a sede del

centro operativo comunale di protezione civile

Sistemazione della pavimentazione in asfalto di alcune strade e tratti di strade

comunali: via Amerigo Vespucci, via Reola a Pastena, via Botteghe di sopra

€ 60.000,00

rifacimento del tappetino stradale dell’intera via

Reola a Pastena; di alcuni tratti dissestati a causa

delle radici degli alberi di via Amerigo Vespucci; di

via Botteghe di sopra dalla piazza di Torca fino

all’uscita sulla strada principale che da Sant’Agata

porta a Torca

Adeguamento delle norme di sicurezza e riqualificazione del piano seminterrato

dell’edificio scolastico comunale Pulcarelli sito in via Reola a Sant’Agata

euro 65 000

Cappella di Sant’Anna in località Pietrapiana, progetto per il recupero del piccolo

immobile al fine di garantirne la conservazione e di ricavare un piccolo w.c. per la

Cappella, che allo stato attuale risulta priva di servizio igienico euro  40 000

 

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Denuncia del calvario per le fisioterapie

A farla è Gigi Salvi, 47enne costretto sulla sedia a rotelle da una rara forma di amiotrofia, in un video…

24 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Infartuato portato da Capri a Napoli in idroambulanza

Dopo l’indisponibilità dell’elicottero: corsa contro il tempo L’anziano colpito da infarto questo pomeriggio a Capri è stato trasferito in serata a…

21 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook