Lieve tremore a Pozzuoli

Nella serata di mercoledì è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 1.3

 

 Panorama of PozzuoliRedazione – Un lieve tremore ha scosso Pozzuoli e nella città flegrea nella serata di mercoledì 25 ottobre è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 1.3.

E l’Osservatorio Vesuviano l’ha registrata nella zona tra via Napoli e l’Accademia Aeronautica ad una profondità di circa un chilometro, e ad accorgersi dell’evento tellurico diversi residenti nella zona alta della cittadina puteolana che raccontano di aver sentito un boato con i vetri che successivamente tremavano. La scossa che si è verificata intorno alle ore 22:17 e che è stata ad una minima profondità “ha molto probabilmente propagato il suo avvertimento nella gente – ha spiegato la dottoressa Francesca Bianco, direttrice dell’Osservatorio Vesuviano -. Siamo, comunque, a livelli di energia bassi anche se non bisogna dimenticarsi che ci troviamo all’interno di un vulcano come la caldera dei Campi Flegrei”.

Una zona da un punto di vista geologico che è una grande caldera in stato di quiescenza, con un diametro di 12–15 km, i cui limiti sono dati dalla collina di Posillipo, dalla collina dei Camandoli, dai rilievi settentrionali del cratere di Quarto, la collina di Sanseverino, l’acropoli di Cuma, e Monte di Procida. In questo circuito si trovano numerosi crateri e piccoli edifici vulcanici (almeno 24), alcuni dei quali presentano manifestazioni gassose effusive (area della Solfatara) o idrotermali (ad Agnano, Pozzuoli, Lucrino), nonché causa del fenomeno del bradisismo (molto riconoscibile per la sua entità nel passato nel cosiddetto tempio di Serapide a Pozzuoli).

Ma che è sempre monitorata dall’Osservatorio Vesuviano con sono installati strumenti per il monitoraggio continuo della sismicità, delle deformazioni del suolo e delle emissioni di gas dal suolo e dalle fumarole. Inoltre si effettuano periodiche campagne per la misura di parametri geofisici e geochimici. I dati prodotti dagli strumenti in continuo e dalle campagne di misura sono analizzati da sistemi automatici e controllati ed interpretati dai ricercatori dei diversi settori.

In conclusione, meno male che non si sono verificati danni ma soltanto tanta paura in molte persone.

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

‘Nico e il fantastico mondo del mare’, la favola sulla…

Sabato 23 febbraio ore 16:00 libreria Mondadori Piano di Sorrento - Lettura e laboratorio artistico   Piano di Sorrento - Nico e il…

23 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Luigi Celentano, una petizione per tenere alta l’attenzione

Ha preso il via sulla piattaforma change.org una raccolta di firme che sono arrivate a più di 300   Meta - Ha…

29 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

MANDIAMO I CARABINIERI A CAVALLO A RICONQUISTARE IL FAITO

Rassegna stampa. Segnaliamo l'interessante proposta del noto blogger Gaetano Maresca che dal suo "La Riviera.it" lancia l'idea dei Carabinieri a…

16 Feb 2019 Campania Vico Equense Redazione

Capri

Carnevale a Capri senza bombolette spray imbrattanti e fialette

Multe fino a 500 euro Carnevale sicuro, scatta come tutti gli anni l’ordinanza del sindaco di Capri. Il primo cittadino, Gianni…

21 Feb 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, controlli sulle residenze di comodo

2mila nel mirino La posizione di circa 2000 residenti a Capri e Anacapri è al vaglio delle forze dell'ordine, Guardia di…

19 Feb 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Amalfi, la rassegna “Dalla Pietra alla Voce – Il…

Anche la cultura in campo per la destagionalizzazione turistica   Locandina "Dalla Pietra alla Voce - Il Teatro in…

21 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Tutto pronto per il Gran Carnevale di Maiori

Venerdì 15 febbraio (ore 10.30) Conferenza Stampa di presentazione presso la Sala Giunta della Provincia di Salerno   …

14 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook