La verità su Ponte Vecchio dell’avv.Barba

Fonte Agorà online

Di seguito l’intervento integrale del consigliere di Meta Susanna Barba, a proposito dell’articolo pubblicato su Agorà della penisola sorrentina in edicola.

“La discussione avvenuta su facebook in merito al completamento dei lavori a Ponte Vecchio oggi ha trovato spazio sul settimanale Agorà per cui mi sento in obbligo di chiarire i termini della questione che, altrimenti, rischia di essere liquidata come un battibecco! Ascrivendo a me il “merito” dell’opera è evidente che non ho inteso appropriarmi dell’intervento realizzato dall’Amministrazione Comunale! Piuttosto ho voluto sottolineare che senza la mia decisa e determinante iniziativa politica il Comune e il Sindaco avrebbero continuato a non realizzare quest’intervento urgente per la pubblica sicurezza e incolumità ancorché si trattasse di un progetto approvato e cantierabile disponendo delle risorse finanziarie per attuarlo. Non si spiega altrimenti l’ingiustificato ritardo con cui sono stati fatti i lavori visto che il 4 agosto 2016 presentavo un’interrogazione al Presidente del Consiglio e al Sindaco sottolineando la mancata attuazione della delibera N°218 del 5 dicembre 2016 relativa proprio a tale opera. Nello stesso atto ho evidenziato la criticità della situazioni risalente addirittura al 2011 per cui era assolutamente inspiegabile rinviare questo intervento. Della mia iniziativa ne hanno scritto i giornali e i blog, poi l’argomento è diventato più scottante per il verificarsi del crollo dal lato Ponte Orazio a Piano di Sorrento con la conseguente interdizione del transito che ha riacceso i riflettori sull’opera da farsi a Meta e che invece giaceva nei cassetti del Comune. Tutta questa storia la si può leggere su questo blog e quindi comprendere il senso genuino della mia affermazione. Purtroppo la “memoria corta” della gente sovrastata dalla folla di “adulatori” plaudenti ad ogni batter di ciglio, mistificano la realtà! E questo rischia non solo di vanificare il senso di un impegno autentico al servizio del nostro Comune che mi onoro di interpretare, ma anche di cancellare la grave situazione generale in cui versa il Comune di Meta per opera del Sindaco, della sua Maggioranza e dei suoi Supporter! Ci dovrà pur essere un giudice a Berlino!”

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Lo Sportello Amianto apre A Piano di Sorrento

Per i marittimi che a bordo sono esposti alla fibra killer a bordo e tutelarli in ogni sede   Piano di Sorrento…

21 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Parcheggi .Comune ricorre consiglio di Stato

Rassegna stampa META – PARCHEGGI CORSO ITALIA/ IL COMUNE NON CI STA E RICORRE AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO LA…

16 Ott 2018 Meta Redazione

Vico Equense

Galleria di Seiano-Pozzano, chiusure notturne per lavori

Interventi di manutenzione sugli impianti tecnologici   Vico Equense – In un comunicato diramato dall’Anas ci saranno delle chiusure notturne della galleria…

20 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, Mezzogiorno d’Italia: invertire la rotta

Il convegno organizzato da Eurapromez sui temi dello sviluppo, del divario economico e sociale   Capri – Si svolgerà il convegno organizzato…

18 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Fai ‘i luoghi del cuore’: Villa Regina Giovanna e Cappella…

Due siti costieri in lizza nella speciale classifica dei luoghi da proteggere   Cappella di Santa Maria a…

18 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Cultura Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Malore a turista americana, al Costa d'Amalfi tamponata grave patologia

Nell’hotel ha ravvisato un malore ed è stato chiamato il 118   Una turista americana è giunta ieri sera in codice rosso…

19 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Cadavere sui sentieri di Scala, trovato morto escursionista francese [FOTO]

Un 60enne escursionista di nazionalità francese di cui si erano perse le tracce   La zona Il cadavere di…

14 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook