Katarì, storia infinita, ancora fumata nera, annullato bando

Rassegna Stampa
Fonte Positano news
Vi avevamo prospettato una fine vicina per quanto riguarda la vicenda del lido balneare “Katarì” a Sant’Agnello, ma ancora forse siamo lontani da una conclusione. A quasi due anni dalla chiusura, infatti, il Comune aveva indetto circa un mese fa un nuovo bando per l’assegnazione dei servizi dello stesso. Una vicenda che è andata avanti per diverso tempo e che ha visto protagonisti il Comune di Sant’Agnello e la società Mask: quest’ultima, infatti, è stata accusata di non aver versato alle casse comunale 170 mila euro, dopo aver gestito l’attività su concessione demaniale marittima. La società fece guerra al comune contestando la mancata autorizzazione all’uso di musica e intrattenimenti estivi, con serate di discoteca lamentando danni di circa 300 mila euro.

In seguito a bandi posticipati e via dicendo, si è poi proceduto all’effettivo bando di gara che dovrebbe assegnare i servizi dello stabilimento che nasce nel comune di Sant’Agnello ma sulla spiaggia accessibile da Marina di Cassano di Piano di Sorrento. L’importo complessivo a base d’asta al rialzo del corrispettivo da versare a favore del Comune di Sant’Agnello è di 301.200 euro più IVA per quattro annualità, corrispondente ad un canone annuo pari ad 75.300 euro più iva e il nuovo affidatario dovrà inoltre versare al Comune di Sant’Agnello la somma di 90.573,43 euro a fronte delle opere di miglioria eseguite sulla struttura da parte del precedente gestore e debitamente riconosciute dal Comune. Avevamo sottolineato, però, come erano in scadenza i termini per partecipare alla gara e non fosse pervenuta ancora alcuna offerta.

Oggi pare che al bando abbia preso parte un solo partecipante: si tratterebbe, almeno secondo indiscrezioni recepite dalla nostra redazione, di Mauro d’Esposito, già titolare dello stabilimento balneare La Marinella.

La notizia che ci giunge in questi minuti è che il bando di gara sarebbe stato addirittura annullato. Pare, infatti, che il partecipante avesse ancora in corso un contenzioso con il Comune e quindi è stato di fatti escluso. Il sindaco di Sant’Agnello Sagristani ha così commentato la cosa: “Stiamo rifacendo la gara, ripubblicheremo il bando. Ho sempre la soluzione, in un modo o nell’altro riapriremo il lido. Per fine maggio dovremmo riuscire ad affidare la gestione del Katarì, anche se dovessi aprire il lido come spiaggia attrezzata…”.

Una vicenda, quindi, che sembra non finire mai.

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento: Sentenza di assoluzione per gli imputati di…

Si conclude dopo 5 anni di rinvii ed udienze l'odissea legale degli imputati di assenteismo al Comune di Piano di…

24 Nov 2017 Piano di Sorrento Adele

Meta

Geografia nascosta a Meta alla scoperta dei centri storici

GEOGRAFIA NASCOSTA DELL'ITALIA ESTERNA 2017 IV EDIZIONE Meta (NA) - 11 e 12 Novembre 2017 Giornate di paesologia, mareologia, arte, cultura, artigianato e…

06 Nov 2017 Meta Antonio Volpe

Vico Equense

Isolata ancora la frazione Monte Faito

La strada è stata liberata ma è interdetta al traffico per il costone che non è sicuro   Vico Equense – Resta…

14 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Truffe on line sempre più ingegnose, numerosi capresi tra le…

Ecco i 7 consigli per difendersi   Le truffe sono spesso dietro l’angolo. Anche online, o meglio, soprattutto online, dove con la…

22 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festività di Capodanno a Capri: affidata alla Ellegi l'organizzazione delle…

La sera del 30 Ron in concerto. San Silvestro con la Gucci band, i dj e Mary Boccia   Capri -…

20 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori: trovato con una pistola scacciacani in auto

Denunciato 27enne napoletano   La scorsa notte, i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi, agli ordini del maresciallo Matteo Cecini e coordinati dal…

20 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Put costiera sorrentina-amalfitana: rinviato l’ok

Ritirata la proposta di legge perché necessita di alcune modifiche tecniche  Costa delle sirene - La Commissione Urbanistica ha rinviato l’ok al…

17 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook