Interdetta la pineta delle Tore, rischio caduta alberi

Dopo una verifica del polmone verde lo è stata a causa dell’incendio dello scorso anno

L'immagine può contenere: spazio all'aperto e natura

Foto di Giuseppe Spasiano

Sorrento – Era il polmone verde frequentato da tutti ma oggi la pineta delle Tore è stata interdetta dopo una verifica a causa dell’incendio dello scorso anno.

Il sindaco Giuseppe Cuomo ha emesso quest’ordinanza perché dopo un sopralluogo effettuato “si evince che la pineta comunale ivi insistente ed in parte percorsa dal fuoco in conseguenza di un incendio verificatosi il 21 luglio 2017, presenta sul sentiero che l’attraversa alcuni alberi caduti al suolo ed altri, come i primi disseccatisi a seguito all’incendio predetto, potenzialmente instabili con propensione allo schianto”.

L'immagine può contenere: albero, spazio all'aperto e natura

Foto di Giuseppe Spasiano

Questo ha portato il primo cittadino ha emettere “l’integrale interdizione alla praticabilità della pineta comunale posta in località Le Tore, dando mandato all’’U.T.C., e per esso al Dirigente del III Dipartimento, Ing. Alfonso DONADIO, di attivare il necessario procedimento per l’elaborazione di un piano di intervento esecutivo atto alla messa in sicurezza dell’area di cui trattasi, e nelle more di dare mandato al dirigente Dirigente del II Dipartimento Dott. Antonio Marcia di installare in sito la pertinente segnaletica di sicurezza idonea a segnalare l’interdizione dell’area stessa. Il Comando di Polizia Municipale è incaricato di far osservare il presente provvedimento monitorando con la necessaria frequenza i luoghi alla stessa interessati.”

Una brutta notizia per quanti hanno frequentato in passato in questo polmone verde, non solo per farci un picnic o una passeggiata per la sua salubre aria, ma anche solo per vedere da vicino quegli alti fusti di pino che facevano una bella ombra e bella vista di sé e che oggi, dopo l’incendio del 21 luglio 2017, sono quasi ‘morti’ ed in procinto di cadere.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano, riscoprire il gusto di una volta al Book Cafe

Creato alla libreria Mondadori puntando sulla qualità dei prodotti con il supporto della lettura   Piano di Sorrento - Il Book Cafe…

10 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Torna ‘Meta Portoni Aperti’ tra le antiche dimore dei naviganti

Con visite guidate, concerti, mostre, conferenze, proiezioni multimediali, artigianato e zeppolata   Meta - "Meta Portoni Aperti" torna in penisola sorrentina dal 27…

25 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Federalberghi, meeting con gli studenti sul lavoro nel turismo

Al “De Gennaro” confronto sulle figure professionali del comparto turistico    Vico Equense - I vertici di Federalberghi Penisola Sorrentina hanno incontrato…

17 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ancora caos nella sanità: sospesa la gara per l’affidamento del…

Era molto attesa dai cittadini di Capri e di Anacapri Non trova pace l’elisoccorso regionale: la gara per l’affidamento del servizio,…

10 Gen 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, la Funicolare va in letargo

Chiusa per i lavori di manutenzione di Mariano Della Corte   CAPRI - Da oggi stop invernale della funicolare di Capri che si…

05 Gen 2019 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Grande successo per 'O Potlacce vietrese

E le performance Uccello di fuoco, Cottura primitiva, Cravonfire e Ignis sacer   Vietri sul Mare - Successo per 'O Potlacce vietrese, che si…

19 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Multato per divieto sosta a Tramonti. Avvocato fa ricorso

E mostra ticket acquistato dopo. Rinviato a giudizio   Le contravvenzioni, si sa, vanno pagate. Ma c'è sempre qualcuno che preferirebbe evitare…

10 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook