Incendio a Furore ma la gara tuffi premia l’americano Andy Jones che spezza il dominio di Gary Hunt

Furore.Costiera amalfitana

Avviso ai costieranti: la statale è CHIUSA all’altezza di Furore per un vasto incendio e per pericolo di caduta massi.
La gara di tuffi non è ancora rinviata, ma è a forte rischio.Poi tutto si sblocca e la gara viene portata a termine Nonostante i numerosi disagi causati da un incendio, anche quest’anno, la Coppa del mondo di tuffi dalle grandi altezze regala forti emozioni. Grazie al lavoro degli organizzatori in azione a stretto contatto con Vigili del fuoco e Protezione Civile, seppur con ritardo, va in scena il Marmeeting, lo spettacolo più emozionante del mondo. Nello straordinario scenario del fiordo di Furore atleti spericolati si danno battaglia a colpi di evoluzioni e giravolte mozzafiato. Le fiamme lambiscono il fiordo e, solo per questo, non c’è la consueta cornice di pubblico ad affollare la spiaggia. Il fuoco non frena l’estro degli atleti in gara, accorsi da ogni parte del mondo per la trentunesima edizione del Marmeeting. La vittoria finale va all’americano Andy Jones che spezza il dominio di Gary Hunt. (Marco Caiazzo La Repubblica)

Ecco articolo de Il Mattino sull’incendio
Vasto incendio a Furore, chiusa la statale amalfitana

Domenica 16 Luglio 2017 12:23
di Mario Amodio
Un vasto incendio sviluppatosi questa notte tra Conca dei Marini e Furore tiene chiusa la statale amalfitana 163 dalle 11 di questa mattina. Il rogo che è divampato verso mezzanotte nella parte alta della montagna è diventato incontrollabile a causa del forte vento che sta spirando forte da stanotte su tutta la Costiera.

Le fiamme stanno divorando la macchia mediterranea nonostante il grande lavoro delle squadre dei Vigili del Fuoco e dei volontari della protezione civile Millenium di Amalfi impegnati per l’intera nottata.

Le fiamme si sono propagate lungo la collina e hanno labito anche la sede stradale. Per questo l’Anas ha deciso di chidere al traffico la principale arteria che collega i comuni della fascia Costiera già dalle 10.30 nel tratto compreso tra il km 24,000 al km 25,000, in entrambe le direzioni. Esattamente tra Furore e Conca dei Marini.

Il provvedimento si è reso necessario a causa dell’incendio che si è diffuso in una scarpata. Il traffico per chi proviene da Amalfi in direzione Sorrento, e viceversa, viene deviato sulla ex strada statale 366 “Agerolina”.

Sul posto è presente il personale Anas, dei Carabinieri di Amalfi, dei Vigili Urbani di Conca dei Marini per gestire la viabilità e ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile, mentre i Vigili del Fuoco di Maiori lavorano per domare il fuoco.

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Per chi è ‘na bona furchetta, cannelloni al ragù

Il primo prototipo di cannellone forse lo si fa risalire all’Ottocento    Costiera sorrentina – Non è molto sicura l’origine di questo…

20 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Con banconota falsa azzardano a comprare gratta e vinci

Tre 16enni lo provano nella tabaccheria della stazione ricalcando il film di Totò ma poi sono denunciati    Meta - Tre 16enni…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, momenti concitati su treno della Circum

Un cittadino dell’Est Europa rifiuta di acquistare un biglietto ed è stato portato in caserma   Vico Equense – Ci sono stati…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ennesimo incidente stradale sulla via che collega il Porto con…

Auto esce fuori strada e finisce in un fondo sottostante, per fortuna nulla di grave per la donna alla guida Poteva…

22 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Abusivismo, a Capri i vertici dei carabinieri

Per fare il punto sulle attività di indagine di Anna Maria Boniello   CAPRI - Carabinieri in prima linea nella lotta all'abusivismo edilizio…

16 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall'Amministrazione comunale di…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Una nuova mappa turistica per Amalfi

Il Consorzio degli albergatori premia le strutture di qualità Sette percorsi di visita che, oltre agli itinerari classici, propongono esperienze insolite…

17 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook