Housing sociale. L’ira di Sagristani

Intervista di Salvatore Dare al sindaco Sagristani. Fonte Metropolis
“Sì, è vero. Dissi che nessun politico avrebbe avuto la casa per una questione di rispetto con i cittadini. Avrei evitato e sono fortemente amareggiato. Non sapevo della domanda del consigliere che a questo punto mi ha fatto fare una magrissima figura con i cittadini». Piergiorgio Sagristani è arrabbiato. «Ma ho la coscienza pulita» rimarca subito. «Ero ignaro di tutto» aggiunge. Ma il sindaco di Sant’Agnello non fatica a lanciare bordate al consigliere comunale Franco De Angelis, ora in lizza per un appartamento del complesso di housing sociale di via monsignor Bonaventura Gargiulo e tra i primi posti della graduatoria. E proprio mentre la Procura di Torre Annunziata ha avviato indagini.
Che ne pensa della scelta del suo alleato?
«Sono molto deluso. Noi amministratori dobbiamo dare esempio di opportunità politica, di etica, di volontà di non fornire mai alcun elemento di discussione negativa nei nostri confronti. E invece in questa circostanza non è così. Mi spiace. L’ho detto anche con toni forti allo stesso De Angelis. Sia chiaro: ognuno è libero di fare ciò che vuole. Sono state rispettate le regole del bando, ma non è stato così per quanto riguarda le norme di comportamento politico».

Quindi è rottura?
«Io governo e vado avanti. Ognuno agisce secondo coscienza. Io ce l’ho pulita, bianca, candida. Non ci sono miei parenti, neanche se si arriva al 500esimo grado di parentela si possono notare miei familiari in corsa per la casa. Si tratta di necessità morali. Noi amministratori abbiamo meno diritti della gente. Sicuramente è una vicenda diversa da quella di qualche anno fa quando senza alcun sorteggio per gli alloggi delle cooperative edilizie spuntarono parenti di amministratori. Ma non reputo questo un episodio da ridimensionare».
Davvero non era a conoscenza della domanda del consigliere?
«Lo dico a voce alta, non sapevo niente. Secondo lei sarei stato così stupido a dire ai cittadini che non ci sarebbero stati politici sapendo invece che c’era De Angelis? E che dunque avrei mentito per essere sbugiardato all’atto di estrarre il suo nome come quello degli altri richiedenti?».
La Procura ha aperto un’inchiesta sulla compilazione delle graduatorie definitive.
«Fiducia nella magistratura. Da parte mia c’è stato un sorteggio. E come già previsto dal bando prima di ogni assegnazione, anche in questa fase, ci saranno verifiche».

Salvatore Dare

03-05-2017 12:45:02

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento: Sentenza di assoluzione per gli imputati di…

Si conclude dopo 5 anni di rinvii ed udienze l'odissea legale degli imputati di assenteismo al Comune di Piano di…

24 Nov 2017 Piano di Sorrento Adele

Meta

Geografia nascosta a Meta alla scoperta dei centri storici

GEOGRAFIA NASCOSTA DELL'ITALIA ESTERNA 2017 IV EDIZIONE Meta (NA) - 11 e 12 Novembre 2017 Giornate di paesologia, mareologia, arte, cultura, artigianato e…

06 Nov 2017 Meta Antonio Volpe

Vico Equense

Isolata ancora la frazione Monte Faito

La strada è stata liberata ma è interdetta al traffico per il costone che non è sicuro   Vico Equense – Resta…

14 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Truffe on line sempre più ingegnose, numerosi capresi tra le…

Ecco i 7 consigli per difendersi   Le truffe sono spesso dietro l’angolo. Anche online, o meglio, soprattutto online, dove con la…

22 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festività di Capodanno a Capri: affidata alla Ellegi l'organizzazione delle…

La sera del 30 Ron in concerto. San Silvestro con la Gucci band, i dj e Mary Boccia   Capri -…

20 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori: trovato con una pistola scacciacani in auto

Denunciato 27enne napoletano   La scorsa notte, i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi, agli ordini del maresciallo Matteo Cecini e coordinati dal…

20 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Put costiera sorrentina-amalfitana: rinviato l’ok

Ritirata la proposta di legge perché necessita di alcune modifiche tecniche  Costa delle sirene - La Commissione Urbanistica ha rinviato l’ok al…

17 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook