Guardia Costiera: confiscate 10 tonnellate di prodotti illegali

Gli uomini della direzione della Campania hanno effettuato quasi un migliaio di ispezioni

 Immagine correlata

Redazione – Gli uomini della direzione della Guardia Costiera della Campania hanno effettuato quasi un migliaio di ispezioni fino alla notte di Natale ed alla fine hanno confiscato 10 tonnellate di prodotti illegali.

Come tutti gli anni, nel periodo che precede una delle feste più importanti che ci sono, aumentano i controlli contro i prodotti illegali, ma non solo, anche contro chi aumentava i prezzi, e l’attività degli uomini della Capitaneria è volta a garantire pescato sicuro in tavola a prezzi non maggiorati.

Questo è stato l’obiettivo perseguito dagli uomini dell’ammiraglio Arturo Faraone che si sono prodigati ad effettuare queste ispezioni in tutti i mercati ittici della regione nell’ambito dell’operazione Dirty Market, che portato al sequestro di ben oltre dieci tonnellate di prodotti freschi illegalmente detenuti (senza provenienza) e messi in commercio.

Sul mercato stavano per essere immessi lupini, vongole, cannolicchi, tartufi ed altri molluschi che stavano per essere venduti senza aver superato tutte le prove di genuinità richieste per essere immessi in commercio. Sono finiti sotto la lente di ingrandimento gli esercizi commerciali per la vendita all’ingrosso e al dettaglio dei prodotti ittici.

Così la Guardia Costiera campana ha mobilitato uomini e mezzi per raggiungere questo importante risultato e si continuerà su questa linea per ottenere l’obiettivo a tutti i costi di una tavola sicura. E vicino al sequestro effettuato sono state comminate anche delle sanzioni amministrative che ammontano a 525mila euro. Tutto questo è il risultato di un lavoro che gli uomini della capitaneria stanno mettendo in atto da mesi ed il sequestrare questi prodotti ittici, sono l’ultimo stadio in cui si percepisce che si stanno commettendo dei reati.

Ma anche in penisola sorrentina loro hanno rivolto il loro sguardo perché hanno dovuto contrastare quel fenomeno che ormai attanaglia le coste costiere: la pesca illecita dei datteri, ed il risultato che è avuto e che sono stati sequestrati ben 260 kg di molluschi.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Lutto nazionale, Piano sospende gli eventi

Il Comune di Piano di Sorrento aderendo all'iniziativa indetta dal Governo proclama il lutto cittadino sabato 18 agosto   Foto tratta…

16 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Mattinata da incubo per incidente sulla SS145

Un centauro che era diretto verso Sorrento ha riportato ferite varie    Meta – Una mattinata da incubo per un incidente verificatosi…

01 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

100 anni a Moiano, auguri a Vincenza Cinque

Una donna forte, dalla vita semplice, che ha condiviso con tutti conoscenza, esperienza e amore. Targa ricordo,…

15 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, riarrestato pusher per droga

È stato sorpreso dai carabinieri di Anacapri ed era in  possesso di 110 grammi di marijuana e 12 di hashish   [caption…

15 Ago 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Pocho non fallisce, ecco il bilancio dell'operazione antidroga della Polizia…

Scoperti e sequestrati 40 grammi di marijuana e alcune piante in coltivazione. LE FOTO Si è conclusa con il rinvenimento di…

12 Ago 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Minori: sabato 18 lo show di Rocco Papaleo alla Villa…

Accompagnato da una eccezionale band, l'attore lucano si dividerà tra musica e parole   La rassegna teatrale estiva di Minori giunge al…

17 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ravello: per 46enne giardiniere choc settico

Salvato a Castiglione  Intervento salvavita stamani al presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi. Un uomo di 46 anni, originario del Burkina Faso,…

14 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook