Finisce in carcere lo scippatore dello smartphone

Uno dei due picchiatori di ‘Villa dei Misteri’ che rubò il cellulare alla ragazzina sul treno

 

 Redazione – Finisce in carcere lo scippatore dello smartphone della ragazzina sul treno a Vico Equense che è uno dei due picchiatori di ‘Villa dei Misteri’.

Entrambi hanno varcato nei giorni scorsi i cancelli del Tribunale di Torre Annunziata per rispondere davanti al giudice per quello che accadde in quella notte di inferno nella stazione della Circumvesuviana di Pompei. I due dovevano ripetere quello che accadde quella sera del 25 novembre scorso, perché avevano massacrato quel ragazzo innocente ercolanese di appena 22 anni, ma freddi e senza alcun rimorso si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

I due devono rispondere di ipotesi pesanti: lesioni volontarie aggravate e rapina pluriaggravata in concorso. Accuse che in caso di condanna potrebbero costare almeno cinque anni di carcere.

Ma il carcere uno di loro forse già lo sta vedendo per il suddetto furto dello smartphone della ragazzina sul treno, perché si è visto notificare una seconda ordinanza di custodia cautelare a margine dell’interrogatorio con il gip, e stavolta la misura è diversa, il carcere.

Questo perché I carabinieri della stazione di Piano di Sorrento, coordinati dal maresciallo Daniele De Marini, e diretti dal capitano Marco La Rovere della Compagnia dei carabinieri di Sorrento, hanno risolto il caso della rapina subita dalla studentessa minorenne.

Il fatto che avvenne il 23 novembre su un treno della Circumvesuviana, fu che la ragazzina carottese si vide sfilare via il suo cellulare da un giovane che fuggì dalla stazione vicana, e ne denunciò il furto. Da qui si misero in moto  carabinieri che iniziarono le indagini che furono coordinate dalla Procura di Torre Annunziata e fu individuato l’autore del furto, che oggi deve rispondere di furto aggravato.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

ZTL in piazza Cota nei fine settimana

Dal 14 luglio fino al 26 agosto 2018    Piano di Sorrento - È stata istituita la ZTL in piazza Cota nei fine settimana a partire dal 14 luglio fino…

13 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Incendio a Ponte vecchio

L'arrivo dell'autobotte per spegnete  incendio  divampato in un deposito verso le 20.30

15 Lug 2018 Meta Redazione

Vico Equense

SULLA SS.TRINITÀ UN INTERVENTO DI ENZO ESPOSITO

Io nei panni del Sindaco di Vico Equense, per rispondere alle aspettative della cittadinanza che gli chiede di darsi da…

15 Lug 2018 Vico Equense Redazione

Capri

Il put non si tocca, la Regione ci prova ,il…

La Regione modifica il Put Penisola Sorrentina-Amalfitana, attacco del Wwf Pubblicato il 10 luglio 2018 by Max in Sorrento Press È recentissima la bocciatura da parte della…

10 Lug 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Redazione

Spaccio di droga, arresto bis ad Anacapri

18enne bloccato dai carabinieri due volte in poco più di due mesi Arresto bis ad Anacapri: 18enne incappa nelle maglie della…

09 Lug 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vincenzo reagisce alle cure, martedì nuova delicata operazione

Genitori ringraziano per straordinaria manifestazione d’affetto «Il nostro Vincenzo risponde bene alle cure, vuole risvegliarsi, ma i medici hanno preferito lasciarlo…

14 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vietri sul Mare: concerto in omaggio a Rossini

Secondo appuntamento per "Vietri Cultura" nella Villa comunale   Redazione - Secondo appuntamento con "Vietri Cultura" il progetto annuale di manifestazioni ed…

13 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook