‘Festa a Vico 2018’ con gli chef Cannavacciuolo ed Esposito

Festeggiato l’anniversario dei 50 anni della Pizza a Metro

 

Immagine correlata

Vico Equense – È iniziata ‘Festa a Vico 2018’ con la partecipazione degli chef Antonino Cannavacciuolo e Gennaro Esposito ed è stato anche festeggiato l’anniversario dei 50 anni della Pizza a Metro.

I protagonisti di questi giorni saranno 50 chef stellati provenienti quasi da tutta Italia che sono stati divisi in più squadre, hanno preparato piatti stellati per circa 400 persone che hanno acquistato il ticket da 150 euro. Poi a mezzanotte è partita la grande festa del mezzo secolo della Pizza a Metro, sono state spalancate le porte a tutti gli altri chef che hanno partecipato alla festa nelle strade cittadine: sono stati sfornati 50 metri di pizza con 50 tipi di condimento diverso.

Sono usciti dai forni tanti piatti anche tipici, come le tartare di maremmana ed i saltimbocca d’anatra. Le prime, spiega uno degli chef proveniente dalla provincia grossetana, sono fatte con parmigiano, aceto balsamico e zabaglione. Il loro procedimento è semplice, quello richiede più impegno è la preparazione dello zabaglione salato.

Mentre un altro chef che viene da Pesaro, aveva preparato un saltimbocca d’anatra alla Rossini  perché si celebrano i 150 anni dalla morte di Gioacchino Rossini.

Ma i fari, dopo la prima giornata con ‘Repubblica del cibo’ e ‘Professori all’Università’, sono stati puntati sulla seconda con la ‘Cena delle stelle’ a Pizza a Metro, ed infine l’ultima sarà il ‘Cammino di Seiano’, ed  evento dopo evento, i maghi dei fornelli si stanno producendo a mettere nei piatti le loro più svariate invenzioni da far gustare al pubblico. Il ricavato della manifestazione sarà interamente devoluto in beneficenza.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Aria Nuova, cambio di rotta su ambiente e turismo

Seconda passeggiata immersiva a Piano di Sorrento ed a cavallo del #FridayforFuture, la campagna mondiale di sensibilizzazione per l'ambiente    Piano di Sorrento…

16 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Carnevale 2019 a fumetti a Capri

Il programma completo delle manifestazioni I fumetti: questo il tema dell’edizione 2019 del Carnevalissimo a Capri. Quattro giorni di eventi,…

01 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook