Estorsioni e minacce per droga, è stato arrestato

Un 30enne passava alle vie di fatti nei confronti della madre e dei nonni

 

 Sorrento – Un 30enne passava alle vie di fatti nei confronti della madre e dei nonni, con estorsioni e minacce per procurarsi la dose di droga quotidiana di eroina.

Non badava a nulla l’uomo che ormai da 3 anni aveva preso questa strada, facendo passare ai suoi familiari dei giorni di inferno: prima con delle minacce, insultandoli e dicendo che li uccideva, poi sottraeva denaro ed infine passava alle vie di fatto, puntando un coltello su di loro se non gli davano quello che voleva.

Tutto questo è resistito dal 2014 al 2017, quando in quest’ultimo anno, verso la fine, nel mese di novembre la madre non potendo più sopportare questo tipo di violenza, lo ha posto fine andando a denunciare il figlio che in casa aveva instaurato un clima di terrore quotidiano.

Il fatto è andato sia al vaglio della Procura della Repubblica di Torre Annunziata, coordinata da Alessandro Pennasilico, che dei carabinieri della compagnia di Sorrento, coordinati dal capitano Marco La Rovere. E proprio gli uomini dell’Arma hanno dato il via all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Torre Annunziata ed hanno arrestato l’uomo con le accuse di estorsione e maltrattamenti, portandolo nel carcere di Poggioreale.

Il 30enne in questi 3 anni per procurarsi l’eroina nella zona vesuviana, non esitava a richiedere del denaro che superava anche i 100 euro sia alla madre che ai nonni, ma poi quando non riusciva nel suo intendo, perché gli venivano negati, passava alle vie di fatto. Infatti non solo inveiva con delle minacce anche dicendo che li toglieva dalla faccia della terra, ma poi quello che più faceva paura e che puntava contro di loro il coltello alla gola per arrivare al suo scopo.

Ed ora è stato condotto nel carcere partenopeo. Ma il fatto del procurarsi l’eroina, o un altro tipo di droga, in questi ultimi anni ha acceso i riflettori delle forze dell’ordine che stanno passando al setaccio la costiera sorrentina, poiché questo è anche derivato dalla crisi economica perché ha spinto i consumatori di droga a consumarne di quella meno costosa.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano festeggia la prima Bandiera Blu

Il 21 giugno l’amministrazione comunale vuole condividere con i cittadini l’evento   Piano di Sorrento – La cittadina costiera il 21 giugno…

15 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il Comune invita a Meta la turista inglese stuprata

Il sindaco Giuseppe Tito dice a chiare lettere di testimoniare solidarietà alla vittima difendendo l’onore del paese    Meta - Il Comune…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Marina d’Equa, Sant’Antonio da Padova via mare

Festeggiamenti in onore della statua custodita nella cappella del borgo marinaro   Vico Equense – In occasione della festa Sant’Antonio da Padova…

11 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Pakistano di 56 anni portava la cocaina a Capri

Arrestato dalla Polizia poco dopo essere sbarcato sul porto di Marina Grande Nell'ambito dei controlli per la prevenzione e la repressione…

16 Giu 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Antonello Venditti è il vincitore dell'edizione 2018 del Premio Faraglioni

La consegna avverrà nel corso di una cerimonia ufficiale al Quisisana   Antonello Venditti è il vincitore del Premio Faraglioni, giunto quest'anno…

14 Giu 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costa d’Amalfi, trasporti: nasce il biglietto unico “Terra & Mare”

Sinergia fra Travelmar e Sita per favorire l'integrazione della viabilità in costiera Da oggi si potrà visitare la Costiera amalfitana con…

14 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'aorta rischia di scoppiare

57enne di Ravello salvato a Castiglione    Intervento da codice rosso questo pomeriggio al Pronto Soccorso del presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi.…

12 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook