Essere vittime di calunnie

Una riflessione sulla calunnia del Prof. ENZO ESPOSITO su Facebook

Chi non è stato vittima della calunnia, della maldicenza, della diffamazione? Credo nessuno ma è anche vero che chi ne è colpito reagisce e almeno qualche volta usa le stesse armi per ritorsione. Alla calunnia ricorrono maggiormente i politici per combattere gli avversari, i commercianti per combattere la concorrenza, i disadattati sociali, gli invidiosi. La calunnia è un reato ma anche una mascalzonata da cui è difficile difendersi perché bisogna dimostrare la propria innocenza e la gente facilmente riporta la calunnia ma non le risposte del colpito. La querela quasi sempre finisce in prescrizione o non viene neanche accettata dal giudice. Mentre la calunnia si diffonde facilmente, la condanna viene quasi sempre sottaciuta. Anch’io ho subito calunnie ma solo a Vico da miei antagonisti. Me ne ricordo quattro. Quella di un prete che per non farmi votare nella lista di coalizione “Fiore” diceva ai suoi fedeli che io ricattavo le maestre; quella di un altro prete che sul giornale della parrocchia deplorava i nuovi programmi della scuola elementare italiana del 1985, dandone la colpa a me e descrivendomi come Erode. Quel prete non aveva il senso del ridicolo ma molta imbecillità. Poi c’è quella di due professionisti che scrissero che io facevo trattative segrete con la controparte (che io contrastavo). L’ultima è di pochi giorni fa. Un mascalzone a nome del condominio in cui abita ha fatto pubblicare da un giornaletto la notizia che il condominio ha presentato denuncia ai carabinieri per presunte responsabilità sulla conduzione del giardino della SS. Trinità. Aspetto di leggere la denuncia. Altre carognate ne ho avute, ma di tipo delinquenziale da altolocati nella lotta politica ma nessuna calunnia credo abbia lasciato il segno se non un poco di amarezza. Tutto sommato mi ritengo fortunato perché gli stupidi mascalzoni disadattati sono di più.

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Weekend con i superyacht nel ‘Golfo di Surriento’

Due facevano bella mostra a Marina di Cassano e due davanti alla costa   Costa sorrentina – Un weekend all’insegna dei superyacht…

24 Giu 2017 Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, morto in mare ed auto in fiamme

Un uomo è colto da malore mentre nella notte va in fuoco una 500    Meta – In poche ore due avvenimenti…

21 Giu 2017 Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

A Bonea ennesimo scempio, denuncia del WWF

di Claudio d'Esposito WWF Terre del Tirreno La nostra Penisola perde un altro pezzo della propria identità. Capita oggi a Bonea…

23 Giu 2017 Campania Vico Equense Redazione

Capri

Veronica Maya, balli e canti con Guido Lembo

Parentesi vacanziera prima del ritorno in Rai   Veronica Maya, balli e canti alla taverna Anema e Core di Capri. Prima di…

16 Giu 2017 Capri Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri: bagnate le scale della Piazzetta

La cittadina isolana imita Firenze per non far sedere i turisti per bivaccare   Capri – Ed anche la cittadina isolana imita…

14 Giu 2017 Capri Giuseppe Spasiano

Positano

Emergenza idrica a Ravello

Senz'acqua zone Monte Brusara, Sambuco e Toro   È emergenza idrica a Ravello. La siccità degli ultimi mesi ha cominciato a farsi…

23 Giu 2017 Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il Galeone di Amalfi cede in curva

Sull’Arno i costieri non tengono il ritmo dei genovesi    Redazione – Non ce l’ha fatta il Galeone amalfitano sull’Arno che cede…

18 Giu 2017 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook