Encomio per la vigilessa che allontanò soggetto pericoloso

La Giunta municipale su proposta del comandante della polizia locale Rocco Borrelli glielo conferisce 

 

Meta – Siamo nel maggio scorso quando un soggetto pericoloso minacciò una vigilessa che voleva farlo rimuovere dal luogo in cui stava ed aiutata anche da una persona, lo allontanò e per questo atto le viene conferito un encomio.

La Giunta municipale, su proposta del comandante della polizia locale Rocco Borrelli, glielo conferisce con la motivazione come si può leggere nella Deliberazione di Giunta numero 166 del 10 ottobre: “CONSIDERATO che l’Assistente Paola Porzio, in organico a tempo pieno ed indeterminato presso il locale Comando di Polizia Municipale, in data 10 maggio u.s. si è distinta nell’espletamento del proprio servizio, come si evince dalla relazione di servizio che si allega alla presente, svolgendo , a rischio della propria incolumità, un’azione volta all’allontanamento di un soggetto pericoloso per la sicurezza pubblica e privata”.

Tutto si svolge, come suddetto lo scorso maggio, era il 10, quando alcuni cittadini videro che un uomo di colore dormiva davanti al loro portone di casa in via Cosenza, fecero intervenire l’agente suddetta. Avvicinatasi all’uomo lo svegliò invitandolo ad allontanarsi, ma ubriaco e parlando in inglese, rifiutò di spostarsi, allora ella lo invitò a raccogliere la spazzatura gettata in terra, ma con dei toni duri e minacciosi si rifiutò ancora.

Lo invitò anche a raggiungere la stazione dell’Eav per prendere il treno ma ebbe ancora un netto rifiuto, nel contempo ci fu un uomo, Mario Pastore, che si offrì alla vigilessa di darle un aiuto mentre questa seguiva l’ubriaco tenendolo d’occhio.

L’uomo nel frattempo si era incamminato verso una strada senza uscita e la donna voleva informarlo di ciò, ma l’ubriaco le si è avvicinò con fare minaccioso cosicché l’uomo metese si frappose tra i due, da qui ne nacque una colluttazione con quest’ultimo che riportò una ferita al volto.

Ma le minacce del balordo non finiscono qui perché colse da terra una pietra e, sempre con fare minaccioso, voleva colpire la donna ma non voleva farlo, allora ella telefonò i carabinieri della stazione di Piano di Sorrento che lo bloccarono.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, evento prenatalizio con Enzo Paudice

Donato Cellini presenta l’artista napoletano in ‘Simpaticissimo Tour’   Donato Cellini Piano di Sorrento – Arriva nella cittadina costiera…

17 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti

La quinta edizione di Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti si svolgerà sabato 10 e domenica 11 Novembre…

10 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Antonio Volpe

Vico Equense

IL BUON VENTO DEI CAMALDOLI È ARRIVATO AL MINISTRO BONISOLI

IL BUON VENTO DEI CAMALDOLI È ARRIVATO AL MINISTRO BONISOLI Presentato l'esposto-denuncia da parte delle associazioni Vas e WWF circa…

16 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Editoriale Europa Italia del Sud Vico Equense Redazione

Capri

Calcio a cinque: squalificato fino al 2021 il giocatore dell’Olimpia…

La punizione inflitta dal giudice sportivo: il comunicato ufficiale Squalificato fino al 15 marzo 2021 il calciatore dell’Asd Olimpia Capri protagonista…

16 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Si vende a Capri la lussuosa villa che fu frequentata…

Ancora intatta la sua stanza     A un prezzo superiore ai 10 milioni di euro, è in vendita in una delle zone…

09 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Scontro frontale a Cetara: Vigili del Fuoco estraggono anziano dall'auto…

Un brutto incidente si è verificato sulla Statale 163 Amalfitana, tra Erchie e Cetara Un brutto incidente si è verificato questa…

16 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vietri sul Mare, sabato 10 novembre su Rai3 per la…

Tre eliminatorie e una grande gara finale dove una giuria di esperti eleggerà il Borgo più bello d'Italia 2018   Redazione -…

09 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook