Edilizia, ordine di custodia cautelare al capo dell’ufficio tecnico del Comune di Capri

Divieto di dimora per nipote di Paone

di Anna Maria Boniello

CAPRI – Maxi inchiesta anti-abusivismo edilizio a Capri, eseguita un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti del capo dell’ufficio tecnico settore edilizia privata. Questa mattina in Comune i carabinieri della compagnia di Sorrento guidati dal capitano Marco La Rovere insieme ai militari della stazione di Capri hanno effettuato alcune perquisizioni negli uffici, hanno sequestrato computer e materiale informatico. Al termine dell’operazione i carabinieri hanno condotto nella sede della stazione di Capri l’architetto Massimo Stroscio, il funzionario che dirige l’ufficio tecnico edilizia privata, per notificargli un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. La pratica riguarda lavori abusivi eseguiti in una villetta in una zona residenziale dell’isola.

L’inchiesta dei carabinieri, coordinata dal procuratore Melillo e affidata a un pool di magistrati che si occupano del caso Capri, è allargata anche ad altre due persone, oggetto anch’esse di misura cautelare. L’ordinanza firmata dal gip è stata messa in esecuzione questa mattina suscitando clamore in Piazzetta.

Frode processuale, falso ideologico e falso materiale, commessi in concorso. Sono i reati contestati ai tre indagati raggiunti oggi da misure cautelari a Capri, richieste dal pm Maria Carolina De Pasquale e accolte dal gip del tribunale di Napoli Claudio Marcopid. All’architetto Massimo Stroscio, capo dell’ufficio tecnico settore edilizia privata, sono stati disposti gli arresti domiciliari. All’imprenditore edile Biagio Gargiulo e al titolare dell’immobile al centro dell’inchiesta Silverio Paone, nipote del patron di «Kiton», è stato imposto il divieto di dimora nel comune di Capri.

 

Fonte ilmattino.it

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, nuovo concorso natalizio ed accensione luminarie

Buoni da spendere, gratta e vinci con vincita di altri 1000 premi in palio   Foto d'archivio Piano di…

08 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Nel centro storico di Meta torna il Contest a tempo…

La campagna di sensibilizzazione on the road per il patrimonio artistico-culturale Locandina PhotoGraphy Contest  Meta - Unire la…

07 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Il governatore De Luca illustra il Piano Lavoro in Costiera

In un incontro a Vico Equense e si punta a dare il lavoro a 10mila ragazzi al posto delle 13mila…

30 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Sanità: bufera a Capri per le dichiarazioni di De Luca,…

Il Comitato Articolo 32: “Si vergogni”   Hanno scatenato una vera e propria bufera a Capri le dichiarazioni rese oggi dal governatore…

10 Dic 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Groviglio di ancore e catene nel porto di Capri

La nave veloce Caremar parte con 50 minuti di ritardo   Lunghi minuti di caos oggi pomeriggio nel porto di Capri: il…

04 Dic 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Bonifica ultimata, ma a Furore la strada resta chiusa

Rinviata a domani (salvo imprevisti) la riapertura della Strada Statale 163 Amalfitana Era prevista per la giornata di oggi ma è…

10 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

ITINERARI DIGITALI IN COSTA D’AMALFI: ALLA SCOPERTA DEL PATRIMONIO UNESCO

Saranno avviate le procedure di realizzazione dei percorsi progettuali previsti dal PON sulla valorizzazione del Patrimonio culturale Redazione - Presso l’aula…

04 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook