Dopo la tragedia annunciata di Genova. ..si chiede chiarezza per viadotto San Marco.Anas:”A settembre lavori”

“Dopo la tragedia del viadotto a Genova…Adesso lo percorrereste il viadotto San Marco…o passereste per Castellamare centro ??”.

È  bastata questa semplice domanda del fotogiornalista Diego Ambruoso per scatenare centinaia di commenti  su Facebook.

Non è  allarmismo ma una legittima richiesta che come testata giornalistica  e cittadini pendolari rivolgiamo  all’Anas dopo che nei  mesi scorsi più  volte sono state segnalate  crepe e strane vibrazioni al passaggio degli autoveicoli.

Intanto vi riproponiamo nella nostra  consueta rassegna stampa  l”articolo di Stabia Channel

A settembre al via i lavori di manutenzione per il viadotto San Marco. Il crollo di ponte Morandi a Genova ha portato d’attualità, nuovamente, il tema relativo alla stabilità dei viadotti e dei ponti in tutta Italia. Nel corso del pomeriggio di oggi, sui social sono apparse anche le foto del raccordo autostradale di Castellammare che presenterebbe importanti danni alle strutture. Molti hanno chiesto un intervento rapido al sindaco Gaetano Cimmino e anche alla Regione Campania ma i lavori, in realtà, sono stati già programmati. L’Anas, nel mese di luglio scorso, ha infatti ufficializzato l’apertura del cantiere nei pressi della SS145 che insiste su Castellammare dal prossimo mese di settembre e fino al prossimo inverno.

L’Anas garantirà particolarmente i lavori nei pressi delle giunture del viadotto. Inizialmente erano in programma per il mese di agosto ma a causa delle proteste dei Comuni si è deciso di prolungare il tutto. Gli operai si interesseranno anche del ripristino del sistema idraulico nelle due gallerie di Varano e Privati che sono state vittime dell’alluvione nel novembre scorso. Il viadotto, comunque, sarà interessato da alcuni interventi di manutenzione importante e straordinaria che dovrebbero partire entro la prima metà del mese di settembre. Opere necessarie anche per placare particolarmente le preoccupazioni dei tanti pendolari e residenti che utilizzano il raccordo per raggiungere il casello di Castellammare o la penisola sorrentina.

 

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, centenario della Prima Guerra Mondiale

E disvalamento della lapide in memoria di monsignore Michele Massa    Piano di Sorrento - Domenica 4 Novembre ricorre il centenario della Prima guerra mondiale - 1918-2018…

03 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti

La quinta edizione di Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti si svolgerà sabato 10 e domenica 11 Novembre…

10 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Antonio Volpe

Vico Equense

Natale in “panarella”, esteso l’orario per la Funivia del Faito

Anno record, Eav festeggia estendendo le corse anche nel periodo natalizio di Fiorangela d’Amora Anno record per la funivia del Faito, Eav…

27 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Si vende a Capri la lussuosa villa che fu frequentata…

Ancora intatta la sua stanza     A un prezzo superiore ai 10 milioni di euro, è in vendita in una delle zone…

09 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Improvviso stop all’eliambulanza, serata di paura a Capri

Per una partoriente conclusasi per fortuna con un lieto fine Vi era urgente necessità dell’elicottero del 118 per trasferire nella tarda…

08 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, sabato 10 novembre su Rai3 per la…

Tre eliminatorie e una grande gara finale dove una giuria di esperti eleggerà il Borgo più bello d'Italia 2018   Redazione -…

09 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pescatori di frodo, la primula rossa in manette dopo 10…

Era riuscito a farla franca pescando tonni rossi sottomisura che poi rivendeva al mercato nero   di Petronilla Carillo   «Siete bravi, mi avete…

08 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook