Don Arturo Aiello a tutta birra: viagra per Avellino

Sprona una città ‘moscia’ e poi canta ‘Vedrai’ di Luigi Tenco

 

 Risultati immagini per avellino panoramaRedazione – Chi lo conosce bene sa che con le sue parole è uno spronatore ma quello che sta si innescando ad Avellino è un Don Arturo a tutta birra che per spronare una città ‘moscia’ dice che ci vuole il viagra e poi canta ‘Vedrai’ di Luigi Tenco.

Certo da quando sta sul soglio vescovile della città dei lupi, ha imparato a conoscere, ed ancora lo finirà di fare con il tempo, i suoi abitanti che vivono in un capoluogo triste, moscio e spento, ed ecco che già da un po’ di tempo, scervellandosi, cerca quello stimolo per far si che essi abbiano più verve.

Una battuta provocatoria quella del vescovo Aiello durante l’incontro nella chiesa dei frati francescani di Santa Maria delle Grazie, al quale aveva partecipato anche il sindaco di Avellino, Paolo Foti, per la festa di San Francesco ‘d’Assisi.

Con il passare dei giorni egli sta prendendo confidenza con questa città situata in una conca in una grande valle di origine vulcanica dell’Appennino Campano, e quando si aggira in essa e quando si affaccia dal balcone di piazza della Libertà, vede che essa è ridotta così. Un centro urbano che sembra essere non vivo, ed ecco che durante il suo discorso ha detto che per risollevare Avellino ci vorrebbe il viagra (farmaco che serve per dare una certa verve).

Parole che hanno lasciato di stucco tutti i fedeli che sono scoppiati in una risata di compiacimento, mentre qualcuno tra gli anziani si è leccato i baffi, mentre qualche donna ha voluto qualche spiegazione. Come sappiamo, egli dai tempi di quando frequentava a Piano di Sorrento, l’oratorio di San Nicola, il cui rettore era don Antonino Guarracino, suonava la chitarra per ‘l’ora delle stelle’, ed anche qui in questa sede ne ha voluta una. Ma perché? Come si è cimentato in un’occasione precedente, quando presentandosi alla cittadinanza avellinese, si era fatto dare una chitarra e suonando cantò una canzone di De Andrè, così è ritornato a cimentarsi.

Ecco che dal giovane parroco della Chiesa di Santa Maria delle Grazie si è fatto dare una chitarra e suonando ha intonato la canzone di Luigi Tenco con le parole che avevano un certo significato: “…. vedrai, vedrai … vedrai che cambierà forse non sarà domani ma un bel giorno cambierà …”.

Quando ha finito di cantare ha riscosso anche dei calorosi applausi, che siano un segno premonitore di una scossa, che possa per provocare negli avellinesi lo scoccare di quella scintilla che li faccia mettere in moto e dare più vivacità ad una città.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano, rinnovato consiglio del Forum dei Giovani

Eletti 9 consiglieri su 13, gli altri saranno designati con un atto sindacale    Piano di Sorrento – Si è rinnovato consiglio…

16 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Incendio a Ponte vecchio

L'arrivo dell'autobotte per spegnete  incendio  divampato in un deposito verso le 20.30

15 Lug 2018 Meta Redazione

Vico Equense

Social World Film Festival, presentazione dell’8^ edizione

Nella conferenza stampa verranno svelati ospiti, programma completo e film in concorso Foto tratta da CinemaTographe   Redazione –…

17 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

LA FOTONOTIZIA Vip a Capri, sbarca sull'isola per le vacanze…

Il tenore visita la Grotta Azzurra e dà vita ad uno straordinario mini-concerto. IL VIDEO DELL'ESIBIZIONE                             Anche Andrea Bocelli a Capri.…

16 Lug 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il put non si tocca, la Regione ci prova ,il…

La Regione modifica il Put Penisola Sorrentina-Amalfitana, attacco del Wwf Pubblicato il 10 luglio 2018 by Max in Sorrento Press È recentissima la bocciatura da parte della…

10 Lug 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Redazione

Positano

Cetara, "Teatri in Blu" presenta "NIÑO"

Una storia vera, venuta alla luce soltanto pochi anni fa   Redazione - Terzo appuntamento con "Teatri in Blu", la seconda edizione…

17 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vincenzo reagisce alle cure, martedì nuova delicata operazione

Genitori ringraziano per straordinaria manifestazione d’affetto «Il nostro Vincenzo risponde bene alle cure, vuole risvegliarsi, ma i medici hanno preferito lasciarlo…

14 Lug 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook