Costiera sorrentina, tassa di soggiorno ritardata o evasa

133 titolari di strutture ricettive segnalati alla Procura di Torre Annunziata

 

 Redazione – In costiera sorrentina 133 titolari di strutture ricettive sono stati segnalati alla Procura di Torre Annunziata perché la tassa di soggiorno è stata pagata ritardata o evasa.

Nel mirino della guardia di finanza sono finiti questi titolari di queste strutture di Massa Lubrense, Sant’Agnello e Sorrento che, tra il 2012 ed il 2016, avrebbero omesso o ritardato il versamento dell’imposta ai Comuni per oltre un milione di euro.

I baschi verdi della tenenza di Massa Lubrense, coordinati dalla Procura oplontina, svolgendo un’indagine mirata sulle modalità di riscossione dell’imposta di soggiorno da parte di alcune strutture sorrentine, individuarono e denunciarono cinque persone per appropriazione indebita degli incassi della tassa. Ma poi i controlli furono estesi anche ad altri alberghi e le sorprese non finirono, perché scoprirono e denunciarono altri 128 rappresentanti legali degli hotel.

Alla fine risultarono che ci furono dei versamenti irregolari per un milione di euro e omessi pagamenti per 350mila euro, che, con le sanzioni, ammontano a un milione di euro di ammanchi nelle casse comunali.

Una bella perdita per le casse comunali, ma ora si attende lo sviluppo delle indagini in modo tale da avere un quadro chiaro dei soggetti coinvolti, tra i quali pare che rientrino tanto alberghi quanto strutture extraricettive. Il presidente della sezione sorrentina di Federalberghi, Costanzo Iaccarino, si dichiara che questi controlli sono i benvenuti e che la Federalberghi Penisola Sorrentina auspica verifiche altrettanto stringenti sull’inusitata proliferazione di strutture ricettive abusive.

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

L’Istituto nautico “Nino Bixio” partecipa al progetto di Marevivo

Gli studenti svolgeranno diverse attività, sia in aula che outdoor, sulla salvaguardia dell’ecosistema marino   Redazione - Ha preso il via l’11…

13 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Luigi Celentano, una petizione per tenere alta l’attenzione

Ha preso il via sulla piattaforma change.org una raccolta di firme che sono arrivate a più di 300   Meta - Ha…

29 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

MANDIAMO I CARABINIERI A CAVALLO A RICONQUISTARE IL FAITO

Rassegna stampa. Segnaliamo l'interessante proposta del noto blogger Gaetano Maresca che dal suo "La Riviera.it" lancia l'idea dei Carabinieri a…

16 Feb 2019 Campania Vico Equense Redazione

Capri

Anacapri-Sant’Agnello: calciatore si infortuna durante un’azione di gioco, ambulanza al…

Nei minuti di recupero della partita valida per il campionato di Prima Categoria   Un infortunio nei minuti di recupero della partita…

10 Feb 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Numero chiuso, mentre Capri tentenna Venezia fa sul serio

Obbligo di prenotazione per accesso in città dal 2022   Il numero chiuso per il turismo ‘mordi e fuggi’ di Venezia sta…

06 Feb 2019 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Tutto pronto per il Gran Carnevale di Maiori

Venerdì 15 febbraio (ore 10.30) Conferenza Stampa di presentazione presso la Sala Giunta della Provincia di Salerno   …

14 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Frana Tramonti-Maiori: domani sopralluogo tecnico della Provincia

Riapertura in giornata? Sono trascorsi dieci giorni dall'evento franoso di Pucara che ha provocato l'interruzione del collegamento viario fra Tramonti e…

10 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook